Sicurezza

Il miglior Gruppo di Continuità

gruppo di continuità

I gruppi di continuità (UPS) ci consentono di dare un pò più di vita alle nostre apparecchiature elettroniche quando l’alimentazione si interrompe a casa o in ufficio. Questi prodotti vengono attivati in modo che l’apparecchiatura continui a funzionare in caso di interruzioni del servizio elettrico, permettendoci di salvare il nostro lavoro e impedendo così che l’interruzione comprometta l’integrità dei nostri dispositivi. È importante tenere in considerazione il tempo di accensione che garantisce l’alimentazione all’apparecchiatura che colleghiamo, nonché la protezione in caso di improvvisi aumenti o cali di tensione che possono provocare un cortocircuito dell’apparecchiatura. Per dare una rapida occhiata ad alcuni dei tanti prodotti, c’è l’APC BX1400U-GR che è compatibile con Mac e altri dispositivi, per monitorare da essi, ad esempio, lo stato della batteria. D’altra parte, il modello Tecnoware Era Plus 750 offre una potenza in uscita di 850 watt sostenuta per 10 minuti per il tuo PC o 40 minuti se colleghi un router.

Caratteristiche di  un gruppo di continuità

Per garantire una prestazione continua delle nostre apparecchiature, è necessario un gruppo di continuità. Gli UPS sono quella soluzione se vogliamo evitare fastidi in caso di blackout e siamo sul punto di perdere un lavoro importante.

In questo senso, è fondamentale che, oltre a conoscerne le funzionalità, si tenga conto del numero di ticket che offre nonché del numero di minuti a disposizione per chiudere in sicurezza i processi del nostro computer. Successivamente, presentiamo una guida per acquistare i migliori UPS, in modo da farti decidere una buona opzione.

Tipi di UPS

A seconda del compito per il quale lo mettiamo, dobbiamo prima stabilire un confronto tra UPS, per vedere quale è la prestazione che meglio si adatta alle nostre esigenze. In questo senso esistono modelli che hanno una prestazione consigliata a chi opera in aree gioco.

Tuttavia, ci sono altri modelli che hanno meno potenza, cioè durano meno tempo. La media di un UPS è di circa 30 minuti, a meno che non sia per i giochi. Queste variazioni sono soddisfacenti per coloro che hanno lavori esecutivi o desiderano utilizzarlo a livello nazionale.

D’altra parte, c’è la dimensione dell’UPS. Quelli compatti funzionano bene se vogliamo usarlo per piccoli spazi o se abbiamo già molti dispositivi sul posto. È bene che possiamo spostarlo, senza avere molte complicazioni o fare molti sforzi.

Per quanto riguarda i grandi, di solito hanno molti vantaggi, ma peseranno molto di più. Uno piccolo sarà compreso tra 3 e 5 kg, mentre uno grande può pesare circa 10 kg.

Autonomia

La resistenza è un dettaglio che va valutato in profondità, poiché da lì sapremo la durata dell’attrezzatura in funzione quando c’è un calo di elettricità o semplicemente la esauriremo. Alcune squadre variano con un voltaggio totale compreso tra 1000 e 3000, in modo che il loro tempo di esecuzione sia di qualità.

In questo senso contribuiscono un numero di minuti che va da 15, passa per 30 minuti e arriva anche a 60 minuti, tempo sufficiente per poter chiudere in sicurezza tutti i programmi. Questo è correlato ai watt di potenza del dispositivo. Ma non si tratta solo di quando si esaurisce la corrente, ma quando ci sono variazioni di elettricità e l’apparecchiatura può soffrire di alta e bassa tensione che possono danneggiarla.

L’autonomia ha spesso a che fare con il peso del prodotto; Gli UPS più grandi generalmente hanno una potenza maggiore e possono alimentare gli apparecchi più a lungo.

Prendere

Dobbiamo conoscere il numero di prese che porta per selezionare quali dispositivi elettronici possiamo collegarci. In molte occasioni diamo importanza al monitor, alla CPU e alla stampante, in modo che possiamo anche fare un’ultima stampa se necessario prima che il tempo di alimentazione extra trascorra e si spenga.

In altre occasioni, richiediamo che ci siano alcune connessioni in eccesso per poter collegare elementi aggiuntivi come i clacson, una rete Internet aggiuntiva o un televisore che dobbiamo utilizzare come supporto. Il numero di scatti varia da 3 a 6 o anche di più, aumentando proporzionalmente alla loro dimensione.

Protezione

D’altra parte, è necessario che forniscano la sicurezza e la protezione necessarie ai prodotti elettronici a cui ci colleghiamo. Dobbiamo concentrarci su questo, ben al di sopra del suo prezzo, poiché si tratta di fornire la protezione necessaria all’apparecchiatura e quindi impedire che sbalzi di tensione ne cessino l’utilità.

I principali nemici dei nostri dispositivi elettronici sono cortocircuiti e sovraccarichi. Un buon UPS dovrebbe garantire un sistema intelligente in grado di controllare le variazioni di elettricità nel prodotto, in modo che oltre a fornire prestazioni a lungo termine dopo un’interruzione di corrente, possa controllare la sua tensione e stabilizzarla in sicurezza.

Prezzo

Se quello che stiamo cercando è una squadra che sia economica, dobbiamo prestare attenzione alle sue funzioni in modo che corrispondano alle nostre esigenze. Sapere quanto costa una squadra è una preoccupazione quando non abbiamo abbastanza capitale. Per questo motivo è necessario che un UPS sia di media accessibilità, che non sia molto costoso e tanto meno abbia una scarsa funzionalità.

In un certo modo i marchi sono legati al prezzo, tuttavia vale la pena osservare le variazioni che si verificano tra quelli che offrono più funzioni e quelli che sono funzionali, ma hanno un prezzo in base a ciò che stiamo cercando. È semplicemente necessario disporre di un prodotto in grado di resistere un po ‘più a lungo al funzionamento dell’apparecchiatura e quindi dargli un degno spegnimento che eviti danni irreversibili.

Qual è il miglior gruppo di continuità?

I gruppi di continuità, meglio noti come UPS, ci consentono di fornire prestazioni adeguate alle nostre apparecchiature a fronte di sbalzi o cali di tensione improvvisi. Ecco perché dobbiamo tener conto delle sue caratteristiche, per trovare il modello più adatto.

Un dettaglio fondamentale è sapere che fornisce energia alle apparecchiature dopo che è uscita l’elettricità di casa, anche se abbiamo uno spazio piccolo o grande ad essa destinato. In questo ordine di idee, vengono presentati cinque modelli tra cui scegliere quello che soddisfa le tue esigenze sia di design che di prestazioni.

APC BX1400U-GR

Con i suoi 1400 watt di potenza in uscita e la tecnologia Line Interactive, è in grado di proteggere i tuoi dispositivi da 5 dei problemi più comuni che si verificano sulle reti elettriche. Il modello non ha la soppressione del rumore di linea, che è una caratteristica che alcuni utenti potrebbero cercare in un UPS. Tuttavia, può ancora essere molto adatto.

È un dispositivo efficiente per proteggere i tuoi dispositivi da vari guasti che possono verificarsi nella rete di alimentazione elettrica e ha una tensione di uscita sufficiente

Offerta
APC Back-UPS BX - BX1400U-GR - Gruppo di...
  • Back-UPS BX fornisce alimentazione di emergenza a batteria con protezione contro le sovratensioni per computer e apparati...
  • 1.400 VA / 700 Watts - Automatic Voltage Regulation (AVR)
  • PowerChute Shutdown Software - Interfaccia USB

Per fornire un carico in tensione costante e adeguato, che ti consenta di mettere in sicurezza i tuoi elettrodomestici, questo modello prevede una tecnologia chiamata Line Interactive. Questo può risolvere adeguatamente i problemi più comuni che potrebbero verificarsi in una rete elettrica, come l’interruzione di corrente.

In questo caso, il dispositivo fornisce ai dispositivi collegati l’alimentazione necessaria prelevandolo dalla sua batteria interna. Va detto che il tempo di ricarica per questa batteria è di sole 8 ore, che è un periodo conveniente per un dispositivo di questo tipo.

Dall’altro può anche regolare sia sottotensioni che sovratensioni di durata più o meno prolungata, nonché sopprimere picchi di corrente o cadute di tensione. Questo è il motivo per cui può coprire i 5 problemi che più comunemente colpiscono, quindi possiamo qualificare questo UPS come efficiente.

Per quanto riguarda il numero di dispositivi che è possibile collegare a questo modello, dobbiamo ricordare che ha 4 uscite di tipo Schuko. Questi possono essere sufficienti sia per l’uso domestico che per l’ufficio, poiché offre la possibilità di collegare più computer o altri tipi di dispositivi che si desidera proteggere.

Un’altra caratteristica che rende questo modello un UPS interessante è che la sua batteria al piombo è completamente sigillata e non necessita di manutenzione. Inoltre, ha un elettrolita a prova di perdite, che rende questo modello un’opzione sicura e facile da usare.

Per quanto riguarda la praticità fornita da questo modello, possiamo menzionare che, nel caso in cui ci sia un problema con la corrente, sarai in grado di saperlo immediatamente grazie all’allarme acustico. Inoltre, puoi avere il vantaggio di avere un segnale visibile grazie al fatto che include un LED indicatore di stato.

D’altra parte, potrebbe essere di tuo interesse sapere che il dispositivo offre una lunghezza del cavo di 1,22 m, che può essere molto pratica, in modo che senza la necessità di una prolunga, puoi collegarlo alla presa più vicina.

Sarai anche felice di sapere che include il software Powerchute Shutdown tramite una porta USB. Questo è molto comodo per i tuoi computer per avere un arresto corretto, evitando così la perdita di dati quando si verifica un incidente con l’elettricità. Per fare ciò, il produttore fornisce sia manuali di istruzioni che ausili video che renderanno più facile l’utilizzo corretto di questa funzione.

Offerta
APC Back-UPS BX - BX1400U-GR - Gruppo di...
  • Back-UPS BX fornisce alimentazione di emergenza a batteria con protezione contro le sovratensioni per computer e apparati...
  • 1.400 VA / 700 Watts - Automatic Voltage Regulation (AVR)
  • PowerChute Shutdown Software - Interfaccia USB

Salicru 647AA-16

Potrebbe essere uno dei migliori UPS del 2020 poiché ha una potenza in volt ampere di 2000 o l’equivalente di 1200 watt di potenza elettrica. In caso di cortocircuiti che possono verificarsi, ha un’interruzione immediata per fornire la protezione necessaria alle nostre apparecchiature.

In caso di black out dovuti a cause naturali in cui si interrompe l’elettricità e stiamo lavorando o giocando sulla nostra apparecchiatura, possiamo dare un opportuno spegnimento senza che questo interferisca con le nostre prestazioni. Ha un design robusto, inoltre pesa 9kg.

Grazie al suo fusibile, questo UPS Salicru ha una protezione contro i cortocircuiti, che impedirà a scariche profonde di entrare nel cuore della nostra macchina e di terminare le sue prestazioni. Dispone di uno schermo LCD per vedere l’evoluzione del dispositivo a cui ci colleghiamo.

Sebbene non vi sia consenso su quale sia il miglior marchio UPS sul mercato, vedendo prodotti come questi, questo modello Salicru ha le carte in regola per esserlo. Conosciamo il prodotto in modo più approfondito.

Salicru SPS.2000.SOHO+ gruppo di...
  • Descrizione del prodotto: Salicru SPS.2000.Soho +
  • Larghezza: 145 mm.
  • Profondità: 405 mm.

Woxter UPS 2000 VA

Per chi è alla ricerca di un UPS che dia loro maggiore sicurezza in caso di blackout, il modello che analizziamo dal marchio Woxter può garantirvi un periodo di 30 minuti di alimentazione elettrica dei vostri dispositivi ad esso collegati, a pieno carico ciò può essere realizzato in circa 8 ore. Ciò consentirà di arrestare correttamente i computer o di intraprendere azioni appropriate per evitare problemi in seguito.

Comprende invece un allarme acustico in modo da essere consapevoli di ciò che sta accadendo e il controllo della regolazione interna del modello viene effettuato tramite un microprocessore per renderlo più efficiente. Protegge anche i tuoi dispositivi dalle fluttuazioni di tensione e si adatta automaticamente alle esigenze della tua rete elettrica con la sua tecnologia AVR a vantaggio dei tuoi dispositivi.

Per quanto riguarda i colpi che offre, è stato progettato per 2 del tipo Schuko e il suo involucro metallico lo rende molto resistente, in modo da poterlo appoggiare a terra senza preoccuparsi di ricevere un leggero impatto accidentale.

Ora, ti presentiamo un riepilogo organizzato sotto forma di pro e contro per questo modello, in modo che tu sappia di più su questo UPS Woxter.

Woxter UPS VA, Sistema di alimentazione...
  • Sistema di alimentazione ininterrotta SAI (2000 VA/1200 Watt, autonomia circa 20-30 minuti). Woxter UPS 2000 VA
  • Il sistema di alimentazione ininterrotto protegge i tuoi dati da eventuali interruzioni impreviste; dispone di un...
  • L'UPS Woxter 2000 VA è un sistema di alimentazione ininterrotta appositamente progettato per i desktop

Coolbox SAICOOSC600B

Quando cerchiamo il miglior UPS del momento, a volte ci concentriamo sul suo design, poiché cerchiamo un modello che sia compatto e si adatti a piccoli spazi. Questo modello ha 300 watt di potenza totale per supportare tre elettrodomestici.

Con un prezzo competitivo, questo dispositivo di protezione da sovratensioni e blackout presenta un tipo di connessione con presa Schuko per un facile utilizzo. Inoltre, ha un sistema intelligente che gli consente di riavviarsi automaticamente durante il ripristino dell’alimentazione.

Ha un tempo di alimentazione autonomo di 30 minuti, per salvare i documenti in cui stiamo lavorando durante i blackout in alcuni eventi naturali, come i temporali. Grazie al suo microprocessore garantisce un’elevata efficienza di controllo.

Un’alternativa agli UPS convenzionali sono gli UPS in formato strip, in cui hanno spine in stile tradizionale, sebbene con la normale protezione e supporto della batteria. Inoltre, è il miglior UPS per 50 euro che puoi trovare attualmente.

Coolbox Sai Scudo 600 Case per PC, Nero
  • Sistema di alimentazione ininterrotta o UPS da 600 VA di potenza.
  • Design compatto con 3 prese Schuko
  • Funzione di accensione a freddo.

NGS FORTRESS900V2

Quando ci chiediamo quale sia il miglior UPS, scopriamo che il modello attuale è uno dei più economici. Si tratta di un gruppo di continuità che ha due uscite per il collegamento di dispositivi elettronici che dobbiamo proteggere da sovratensioni o variazioni di elettricità.

È valutato a 450 watt per una prestazione di quasi 1000 watt di potenza elettrica totale. È ideale per svolgere un’operazione domestica e quindi dare la protezione necessaria alle nostre apparecchiature più importanti.

La sua potenza offre la possibilità di concludere e chiudere le procedure che stiamo eseguendo sul computer con un tempo di circa 17 minuti. Il suo design è robusto e si traduce in un peso di 4 kg.

All’interno dell’attuale offerta di mercato, hai anche UPS semplici, da collocare ovunque e godere sia della loro autonomia che della loro migliore protezione elettrica.

NGS Fortress 1200 V2 gruppo di...
  • Batteria: 1x 12V/7Ah
  • Tecnologia: Off line
  • Potenza VA: 600

APC BX1400U-GR

Fornisce l’alimentazione necessaria per le nostre apparecchiature, oltre a sicurezza e protezione da sbalzi di tensione ad apparecchiature di interesse come computer, HDD multimediali, WiFi, console di gioco e altri dispositivi elettronici.

Dispone di quattro uscite di tipo Schuko con una potenza nominale media per il funzionamento a 1400 VA con una potenza elettrica di 700 watt. Dispone di un regolatore automatico di tensione (AVR).

È molto semplice da utilizzare. Tuttavia, include un manuale di istruzioni che ne spiega l’installazione e il funzionamento in modo più dettagliato.

Infine, va notato che dura 8 ore per caricare la batteria, cosa che dovresti prendere in considerazione prima di utilizzarla con la tua attrezzatura elettronica.

Se il tuo team ha bisogno del miglior UPS del momento, il modello APC BX1400U-GR è una proposta potente e interessante, ma non solo per il tuo PC ma per più dispositivi. Diamo un’occhiata a questa squadra in modo più dettagliato.

Offerta
APC Back-UPS BX - BX1400U-GR - Gruppo di...
  • Back-UPS BX fornisce alimentazione di emergenza a batteria con protezione contro le sovratensioni per computer e apparati...
  • 1.400 VA / 700 Watts - Automatic Voltage Regulation (AVR)
  • PowerChute Shutdown Software - Interfaccia USB

Come utilizzare un UPS

In un impianto elettrico sono comuni fluttuazioni minime di potenza e di solito non danneggiano apparecchiature come frigoriferi o macchine da caffè; tuttavia, altri dispositivi sono più vulnerabili e avere un UPS può prevenire i guasti legati a queste modifiche. Se ne hai acquistato uno, qui ti spieghiamo alcuni aspetti che potrebbero interessarti per il suo corretto utilizzo.

Misure di sicurezza

Trattandosi di un dispositivo che funziona connesso all’elettricità e ha la capacità di immagazzinarlo, è ancora più importante tenere conto delle cure legate alla sicurezza. Uno dei consigli più importanti è quello di utilizzare sempre i collegamenti elettrici correttamente montati e in conformità con le norme vigenti.

Ciò è dovuto al fatto che uno dei requisiti essenziali per questo tipo di apparecchiature è quello di avere un’alimentazione elettrica che abbia una connessione adeguatamente messa a terra. Evitare invece di collegare un UPS direttamente a prese la cui tensione è discutibile, allo stesso modo si consiglia di utilizzare solo cavi che siano stati omologati.

Come creare connessioni

Alcuni di questi dispositivi vengono ricevuti con una carica completa delle loro batterie, in modo che non appena li ricevi, puoi collegarli alla corrente della tua casa, premere il pulsante di accensione e procedere a collegare i tuoi dispositivi nelle prese corrispondenti. Se così non fosse, è necessario collegarlo alla corrente e attendere che l’UPS indichi che è pronto per essere utilizzato.

Generalmente il dispositivo ha un LED o anche uno schermo LCD in cui è possibile trovare queste informazioni. Per quanto riguarda il numero di dispositivi che puoi collegare, devi solo fare attenzione a non superare la tensione di uscita massima consentita per il tuo dispositivo. Ciò può accadere se si collegano dispositivi ad alta potenza come una stampante laser.

D’altra parte, è importante non scollegare mai l’UPS dalla rete quando si hanno altri dispositivi collegati, anche in caso di mancanza di corrente, questo perché la messa a terra è comunque necessaria e fa parte del circuito.

In caso di interruzione di corrente

Quando si verifica un’interruzione di corrente nella rete domestica, le batterie inizieranno a fornire ai dispositivi collegati all’UPS l’alimentazione elettrica di cui hanno bisogno, ciò significa che inizieranno a scaricarsi ad una velocità direttamente proporzionale all’energia richiesta dai dispositivi collegati. Adottare le misure necessarie per spegnere correttamente i dispositivi prima che le batterie siano completamente scariche, questo ti aiuterà a poterle utilizzare il prima possibile non appena sarà ripristinata l’elettricità e non dovrai aspettare che l’UPS sia nuovamente disponibile.

Manutenzione

Nel caso sia necessario sostituire il fusibile, che è la manutenzione più comune in questi dispositivi, sarà sempre fondamentale sostituirlo con un altro della stessa dimensione, formato e tipo.

D’altra parte, le batterie interne dell’UPS richiedono di essere scaricate completamente di volta in volta, controlla le raccomandazioni al riguardo per il tuo modello e cerca di non tralasciarle, poiché la possibilità di prolungare la vita utile che potresti avere dipende da questo. offrire.

I marchi più apprezzati dei gruppi di continuità

Quando viene a mancare l’alimentazione elettrica che consente ai dispositivi elettronici di funzionare in maniera autonoma, è necessario disporre di un Uninterruptible Power System o con la sua sigla forse li conosci come UPS. Con questo prodotto le tue apparecchiature elettriche potranno funzionare normalmente per qualche ora in più fino a quando la corrente alternata non potrà essere ripristinata, quindi in questo spazio citeremo alcuni dei marchi leader nello sviluppo di apparecchiature UPS.

APC è stata fondata nel 1981 da tre ingegneri del Massachusetts Institute of Technology che lavoravano per il governo degli Stati Uniti; Allora era conosciuta come American Power Conversion Corporation e la sua ricerca era basata sull’uso e lo sviluppo dell’energia solare. Quindi, quando le risorse erano limitate a causa della mancanza di capitale, hanno iniziato a lavorare sulla protezione della potenza alternata introducendo un gruppo di continuità o UPS.

Nel 1988 la società non apparteneva più al governo americano e le sue azioni furono messe all’asta sulla borsa del NASDAQ con il nome di APCC. Tra il 2006 e il 2007 Schneider Electric è stata incaricata dell’acquisizione della società APC. Tuttavia, l’Unione Europea ha posto come condizione il disimpegno dal business globale UPS con la società MGE UPS SYSTEMS.

Attualmente, APC di Schneider Electric è popolare nel mercato, grazie alle sue apparecchiature standard di alta qualità e al popolare Smart-UPS; che proteggono le reti e le apparecchiature collegate da picchi di tensione alta, bassa e elettrica che potrebbero danneggiarle.

È stata fondata nell’anno 1911 dal giovane Joseph Eaton, dove le sue basi iniziali erano la produzione di parti di automobili. Quindi, la sua prima idea innovativa è stata quella di formare un assale per camion con ingranaggi.

Nel corso degli anni, il marchio ha acquisito più aziende e il suo nome cambiava ad ogni acquisizione, fino a quando nel 1963, dopo aver ottenuto la Yale & Towne Manufacturing Co., rimasero sotto il nome di Eaton Corporation. Poi, nel 1978, hanno acquisito Samuel Moore & Company, Kenway Systems e Cutler-Hammer. In questo modo, avevano già abbastanza marchi per essere in grado di coprire il mercato automobilistico ed elettrico con nuovi prodotti.

Eaton attualmente dispone di gruppi di continuità tra le sue gamme di prodotti e tra i più popolari si possono trovare l’UPS Eaton 9SX e l’UPS Eaton 9PX; Queste apparecchiature possono fornire sicurezza ai vostri elettrodomestici, reti domestiche e di lavoro contro i guasti elettrici. D’altra parte, l’UPS per l’illuminazione di emergenza ti darà la possibilità di mantenere le luci accese in caso di emergenza e la necessità di evacuare.

È stata fondata a Barcellona, in Spagna, da Jacinto Salicru nel 1965. La sua origine è iniziata con lo sviluppo di trasformatori per regolare la tensione elettrica. Nel 1973 entrano nel mercato degli UPS con la progettazione del loro primo prototipo e, successivamente, si propongono di dominare il mercato europeo con i loro prodotti innovativi.

Questa azienda ha una buona reputazione internazionale, grazie al fatto che ha esportato potenti prodotti elettronici con elevati standard di qualità. Quindi iniziano ad espandersi in Spagna, Francia e Portogallo con nuove filiali e delegazioni. Nel 2015 l’azienda ha festeggiato i suoi 50 anni di successi sin dal suo inizio.

Sailcru ha prodotti per la casa e l’ufficio, garantendo la protezione delle apparecchiature elettroniche con i suoi sistemi di alimentazione ininterrotta, inverter di frequenza, soluzioni di efficienza energetica e strisce di protezione contro le sovratensioni. Inoltre, tra le sue attrezzature più eccezionali troverai l’SPS SOHO 600; Questo prodotto ha la tecnologia Line-Interactive, che regola automaticamente la tensione e la manterrà stabile durante possibili interruzioni di corrente che si verificano. In questo modo, le apparecchiature elettroniche funzioneranno senza interruzioni di corrente.

Leave a Comment