Per scegliere una cassetta degli attrezzi che ti servirà correttamente per svolgere varie attività, è importante tenere conto di alcuni aspetti chiave, come il livello di portabilità, in modo che sia facile da trasportare da un luogo all’altro, il suo peso, le opzioni di archiviazione e organizzazione che offre, tenendo conto del fatto che è possibile memorizzare il maggior numero di strumenti possibile, oltre ai blocchi di sicurezza per una corretta conservazione. Nel catalogo di offerte di Amazon troviamo che il modello Tayg 116001 è il più raccomandato da intenditori e clienti, dal momento che ha un design compatto che lo rende facile da trasportare, incorpora serrature di sicurezza e ha scomparti per diversi strumenti al fine di che puoi portarli tutti con te. Se vuoi valutare un’altra proposta, guarda cosa offre il modello Mannesmann M98430, che ha una vasta gamma di strumenti per il lavoro di base in un modello di qualità e un caso robusto in cui puoi avere tutto in ordine.

Qual è la migliore cassetta degli attrezzi?

Che siamo falegnami o meccanici professionisti o che ci piaccia tutto ciò che riguarda il fai-da-te, stiamo accumulando strumenti nella nostra casa fino a quando non sappiamo più dove metterli. Questo è il motivo per cui le cassette degli attrezzi sono così utili da permetterci di avere una collezione di strumenti e utensili per tutti i tipi di lavoro manuale.

Sul mercato ci sono tutti i tipi di dimensioni, modelli e marche di cassette degli attrezzi per ogni specifica esigenza che abbiamo, ma ci sono così tante opzioni che invece di essere facili da scegliere le nostre, sembra impossibile decidere. In questo caso, questa guida può aiutarti ad acquistare la migliore cassetta degli attrezzi sul mercato. Siamo convinti che puoi fare un eccellente confronto tra queste scatole e sceglierne una buona ed economica.

cassetta degli attrezzi completa

Quale tipo di cassetta degli attrezzi è migliore?

Prima di tutto, dobbiamo pensare ai nostri bisogni. Che tipo di strumenti utilizzo normalmente? Quanti strumenti ho a casa? Ho bisogno di spazio affinché la mia collezione continui a crescere?

Generalmente, un falegname non ha le stesse esigenze di un meccanico e neanche un proprietario di casa medio ha le esigenze di un falegname professionista. Se hai solo bisogno di una cassetta degli attrezzi completa per uso domestico, che si tratti di mettere a punto la tua pompa dell’acqua o la tua bici, non è necessario spendere una grande quantità di denaro in una scatola enorme; Una cassetta degli attrezzi piccola e pratica che fa il suo lavoro ed è più conveniente è più conveniente.

Portabilità

Questa è una caratteristica fondamentale in una cassetta degli attrezzi. Dovremo sempre trasportarlo da un luogo a un altro, quindi dovresti provare a scegliere una cassetta degli attrezzi portatile a meno che tu non abbia la tua officina e non preveda mai di spostare i tuoi strumenti da questo sito.

In questo caso, la raccomandazione è di avere una cassetta degli attrezzi di grandi dimensioni in cui conservare la raccolta e una più piccola in cui è possibile trasportare alcuni strumenti in caso di emergenza. Alcune cassette degli attrezzi di grandi dimensioni includono ruote per una facile portabilità da una posizione all’altra all’interno dell’officina o del garage, ma non sono ancora progettate per uscire di casa.

Peso

Ciò influenza anche la portabilità, ma qui vogliamo che prestiate particolare attenzione al peso che la scatola può supportare. Quindi, prima di chiedere quanto costa, tieni presente che molte scatole hanno abbastanza spazio per riporre molti strumenti, ma non sono necessariamente in grado di sostenere il peso. È importante rivederlo nelle specifiche del prodotto che si desidera acquistare.

Conservazione e organizzazione

Assicurati che la cassetta degli attrezzi abbia scomparti adatti alle tue esigenze. Alcuni sono divisi in piccoli spazi per conservare viti, chiodi e rondelle senza mescolarsi tra loro. Ricorda che più sei chiaro su quale tipo di strumenti e quanto hai intenzione di tenere nella scatola, più facile sarà trovare la cassetta degli attrezzi ideale per te. Non c’è bisogno di lusso, l’importante è trovarne uno buono ed economico.

Quali sono le migliori cassette degli attrezzi del 2020?

Una cassetta degli attrezzi è un accessorio essenziale per conservare e organizzare tutti gli strumenti, a livello professionale o domestico. Se sei interessato ad acquistare uno di questi accessori pratici e utili, qui dettagliamo le caratteristiche di alcuni modelli più ricercati.

Tayg 116001

Tayg è una società spagnola che dal 1970 si dedica all’iniezione di materie plastiche per la fabbricazione, a basso costo, di una vasta gamma di prodotti per la gestione e lo stoccaggio.

Tayg Model 116001 è una delle migliori cassette degli attrezzi economiche in questa selezione. Questa è una comoda cassetta degli attrezzi, progettata appositamente per ottimizzare lo spazio disponibile e l’organizzazione degli strumenti sia per i professionisti che per gli appassionati. È realizzato in plastica di polipropilene con misure di larghezza 50 cm, altezza 25,5 cm e profondità 25,8 cm. Include un vassoio con una maniglia e una scatola con un coperchio e chiusure a scatto, entrambi rimovibili e con divisioni per riporre gli accessori.

Ha un coperchio con una maniglia e 2 serrature metalliche che hanno due spazi integrati, ciascuno con un coperchio a cerniera che si chiude sotto pressione. Dai un’occhiata alle specifiche di questo prodotto, poiché molti utenti lo raccomandano non solo come il miglior cassetta degli attrezzi al momento, ma anche come uno dei più economici sul mercato.

Tayg TOOLBOX2 Cassetta degli Attrezzi in...
  • Include vassoio organizzatore e portaminuteria
  • Include due ripiani organizzativi integrati
  • Doppia chiusura metallica e possibile chiusura con lucchetto (non incluso)

Mannesmann M98430

Se preferisci acquistare una cassetta degli attrezzi Mannesmann, l’M98430 è una buona scelta. È una valigetta in plastica solida, che ha il vantaggio di includere un set di strumenti abbastanza completo con 215 pezzi in totale, che sono realizzati in acciaio con finitura cromo vanadio.

Il set è composto da una varietà di strumenti come chiavi, punte, tazze e cricchetti di varie dimensioni, tra cui ¼, ⅜ e ½ “, per eseguire piccole riparazioni a casa o in macchina, quindi potrebbe essere considerata la migliore scatola di strumenti completi sul mercato.

Il case ha anche supporti individuali, per riparare con una leggera pressione tutti gli strumenti e ha sollevato le identificazioni per facilitare l’organizzazione e la conservazione. È facilmente trasportabile grazie alle dimensioni compatte e alla maniglia ergonomica. Ha 2 chiusure a gancio, veloci e sicure. Se hai pianificato in anticipo un budget di acquisto, potresti trovare interessante conoscere i vantaggi e gli svantaggi di questo modello, considerato il miglior cassetta degli attrezzi per 100 euro.

Mannesmann M98430 - Custodia con chiavi...
  • Valigetta mammut 215 pezzi 1/4" - 6,3 mm, 3/8" - 10 mm und 1/2" - 12,5 mm
  • Realizzato in acciaio speciale/cromo vanadio
  • In solida valigetta di plastica con supporti speciali per gli inserti con quadro maschio

Stanley 1-97-515

Un’altra buona alternativa, se stai cercando la migliore cassetta degli attrezzi con ruote, ce l’hai nel modello 1-97-515 del marchio Stanley.

Questa borsa a struttura rigida realizzata in resistente tessuto poliestere 600 x 600 denari ha diversi scomparti sia all’interno che all’esterno per offrirti una migliore organizzazione di tutti i tuoi strumenti. Include anche una partizione interna trasparente per l’archiviazione di documenti o documenti.

Il modello Stanley 1-97-515, un esempio della migliore cassetta degli attrezzi, presenta anche una maniglia telescopica con un tubo metallico, robuste ruote in plastica dura da 4,6 cm di diametro e gambe alte 5,5 cm. Ruote e piedini mantengono la borsa sollevata da terra, per evitare che l’umidità raggiunga la borsa e gli strumenti e garantiscono facilità di utilizzo e buona stabilità.

Come esponente della migliore marca di cassette degli attrezzi, troviamo questo modello, le caratteristiche positive e negative più rilevanti di cui puoi scoprire di seguito.

Offerta
STANLEY 1-97-515 Borsa porta utensili...
  • Alloggiamenti per utensili elettrici e manuali
  • Tasca porta documenti
  • Maniglione telescopico e ruote per il trasporto

Brüder Mannesmann M29066

Il modello M29066 di Brüder Mannesmann, un marchio di origine tedesca, è una buona opzione se stai cercando la migliore cassetta degli attrezzi in metallo, poiché è realizzato in acciaio resistente e robusto per una maggiore durata. Questa scatola ha 2 cassetti e un compartimento superiore chiudibile a chiave con una serratura e un coperchio a cerniera con una maniglia per un facile trasporto e movimentazione.

Include 155 strumenti tra cui pinze, martello, chiave inglese, chiavi a brugola, cacciaviti manuali, bicchieri, cricchetti, cricchetto manuale e trapano elettrico, il kit ideale per soddisfare le esigenze di base di qualsiasi appassionato di fai-da-te, sia in lavori domestico come nella meccanica automobilistica. Ogni compartimento ha una forma di plastica con singoli stampi per fissare ogni strumento, il che facilita la loro organizzazione, ma queste forme possono essere rimosse per risparmiare spazio, se si desidera conservare altri strumenti.

Per chiarire i tuoi dubbi su quale cassetta degli attrezzi acquistare, ti suggeriamo di rivedere i pro ei contro di questo modello, che a giudizio degli utenti è altamente raccomandato.

Mannesmann - M29066 - Valigetta degli...
  • Valigetta degli attrezzi
  • Realizzato in lamiera di acciaio resistente.
  • Con 2 cassetti e un scomparto munito di coperchio bloccabile.

Stanley 1-79-206

Quando si cerca la cassetta degli attrezzi con il miglior prezzo, non sorprende che un’opzione eccellente sia una Stanley poiché, per oltre 160 anni, questo marchio ha fornito, a livello globale, attrezzature e strumenti di eccellente qualità, secondo i principi dell’innovazione e fiducia.

Il marchio, di origine americana, ha una vasta gamma di prodotti e tra le migliori cassette degli attrezzi Stanley del 2020 c’è questo Workshop mobile con un sistema modulare che svolge una doppia funzione di stoccaggio e trasporto.

È realizzato in plastica resistente di grande durata e ha 3 moduli perfettamente regolabili: un ampio cassetto di base con una robusta maniglia telescopica in alluminio e ruote per impieghi gravosi; un’unità con due cassetti rimovibili con pareti divisorie; e un’unità con cassetto inferiore, coperchio della cerniera con chiusura a scatto e maniglia.

Il cassetto della base è profondo e senza compartimenti, con due aperture profonde nella parte posteriore per riporre utensili lunghi come seghe o livelli e i cassetti sono dotati di cuscinetti a sfera in metallo. Descritto dai clienti come uno dei migliori cassetta degli attrezzi sul mercato, abbiamo Stanley 1-79-206, i cui pro e contro sono i seguenti.

Stanley 1-79-206 Carrello Porta...
  • Cassetta superiore con cassetto
  • Cassettiera centrale a 2 cassetti
  • Vano base ad apertura basculante

Come usare una cassetta degli attrezzi

Mantenere in ordine i nostri strumenti è un compito piuttosto difficile da realizzare; tuttavia, con una cassetta degli attrezzi questa attività può essere molto semplice. Non solo impedirà agli strumenti di occupare uno spazio più ampio del necessario, ma saranno in grado di individuare gli strumenti necessari quando richiesto. Qui ti diciamo come usare la cassetta degli attrezzi.

Approfitta della sua capacità

Se la tua cassetta degli attrezzi è spaziosa, puoi memorizzare un gran numero di strumenti, da quelli più usati a quelli che non usi frequentemente. Se, d’altra parte, la casella degli strumenti non ha molto spazio, si consiglia di inserire in essa quegli strumenti che si utilizzano continuamente, in modo da averli sempre ordinati e vicini.

Classificare gli strumenti

Per avere un’idea migliore di come utilizzerai la casella degli strumenti, prima di iniziare a salvare, classifica gli strumenti. Su un grande foglio di cartone o tela, posizionare tutti gli strumenti come chiavi, cacciaviti, trapani, viti, dadi, comunque … tutti gli strumenti devono essere controllati e classificati prima di iniziare a riporli nella cassetta degli attrezzi.

Conserva solo ciò che è in buone condizioni nella tua scatola

Dopo aver ordinato i tuoi strumenti, assicurati di sbarazzarti di tutto ciò che è inutile o in cattive condizioni. Vale la pena dedicare tempo a questa attività, altrimenti occuperai spazio con strumenti danneggiati che possono essere utilizzati per quelli in buone condizioni. Valuta e pulisci ogni strumento prima di metterlo nella scatola.

Individua strategicamente i tuoi strumenti

Quando organizzi gli strumenti nella casella, prova a pensare al loro ordine di utilizzo. In questo modo è possibile individuare quelli che vengono solitamente utilizzati prima all’inizio dell’attività di riparazione, costruzione o installazione, quindi quelli del secondo ordine e così via. Questo eviterà di dover perdere tempo, aprendo e chiudendo scomparti o vassoi in cerca di ciò di cui hai bisogno, saltando da uno all’altro.

Utilizzare correttamente i diversi scomparti, vassoi e recipienti

Oltre all’ordine di utilizzo degli strumenti, gli spazi specifici per alcune parti di uso comune devono essere presi in considerazione anche nelle attività in cui è necessario utilizzare gli strumenti, se si dispone di spazi specifici per loro, dare loro l’uso appropriato.

Mantieni l’ordine nella tua cassetta degli attrezzi

Una volta utilizzata la casella degli strumenti, procedere per salvare ogni strumento o parte nello stesso ordine in cui era; Se necessario, pulirli prima di riporli. Se per qualsiasi motivo uno qualsiasi di essi deve essere sostituito, scrivi nella tua agenda lo strumento o la parte che devi acquistare per avere la tua cassetta degli attrezzi completa.

Mettilo in un luogo accessibile per averlo sempre a portata di mano

A volte, tendiamo a conservare troppo la nostra cassetta degli attrezzi, così tanto che in seguito troviamo difficoltà a trovarla o accedervi facilmente. Naturalmente, non è un oggetto decorativo da vedere, ma deve essere posizionato in un luogo accessibile, che gli consenta di essere a portata di mano quando ne hai bisogno. Se si tratta di strumenti per auto, si consiglia di averlo nella valigia o nel garage, se è per tutti gli usi, quindi posizionarlo in un luogo facilmente accessibile in casa.

I marchi più popolari

Una cassetta degli attrezzi è un kit molto utile per mantenere gli attrezzi in ordine e a portata di mano. Tuttavia, l’offerta di questo prodotto nel mercato attuale è così ampia che potrebbe essere difficile scegliere quello migliore per noi. Abbiamo fatto una revisione dei modelli più venduti e li abbiamo confrontati con le opinioni degli utenti della rete, per rivedere alcuni dei migliori marchi. Questi sono DeWalt, Stanley e Mannesmann

DeWalt è oggi uno dei marchi più riconoscibili e prestigiosi al mondo, specializzato nello sviluppo di elettroutensili e altre attrezzature per l’edilizia, il fabbro e la carpenteria. Fu creata nel 1924 negli Stati Uniti da Raymond DeWalt, che inizialmente la sviluppò per la fabbricazione e la commercializzazione della sua invenzione, la sega a braccio radiale.

Nel dopoguerra, l’azienda crebbe come produttore di macchine per la lavorazione del legno e nel tempo sviluppò altri strumenti e attrezzature motorizzate per l’edilizia, come levigatrici, frese, saldatrici, tra gli altri. Oggi l’azienda commercializza oltre 2.000 prodotti diversi, tra cui attrezzature, strumenti e accessori, e la sua presenza commerciale è completamente globale, coprendo la maggior parte dei paesi del mondo nei cinque continenti.

DeWalt è stato anche un pioniere nell’integrazione delle ultime tecnologie nei meccanismi tradizionali di costruzione e macchine fai-da-te. Uno degli ultimi esempi più recenti è l’integrazione della connettività Bluetooth con molti dei suoi strumenti, che consente di gestirli in modalità wireless da vari dispositivi.

Tra la grande varietà di prodotti commercializzati dal marchio, possiamo menzionare seghe di diversi tipi, trapani, compressori, levigatrici, saldatrici, nonché strumenti come martelli, nastri di misurazione, cacciaviti, cassette per attrezzi, seghe a mano, tra gli altri prodotti.

Stanley è una delle aziende più antiche e prestigiose al mondo quando si tratta di produrre strumenti e tecnologie di alta precisione. Rimanendo in vigore per oltre 170 anni, oggi è uno dei marchi più riconoscibili al mondo, con una presenza in quasi tutti i paesi dei cinque continenti e un obiettivo di vendita in crescita.

La società è stata fondata nel 1843 nel Connecticut, negli Stati Uniti, da Frederick Stanley, dedicandosi all’inizio alla produzione di piccoli utensili in legno e acciaio per l’edilizia. A poco a poco, si affermò nel mercato americano fino a quando, all’inizio degli anni ’30, lanciò il primo nastro di misurazione in acciaio rimovibile, un prodotto che gli avrebbe conferito fama internazionale e che ancora oggi è l’emblema del marchio. Attualmente, la società sta avanzando nello sviluppo di tecnologie e dispositivi di misurazione digitale, nonché di strumenti e macchinari con tecnologia e prestazioni avanzate, volti a facilitare il lavoro a livello globale.

Tra i prodotti commercializzati dal marchio possiamo citare i nastri di misurazione di varie lunghezze, righelli e livelli, martelli, cacciaviti, cassette degli attrezzi e kit per automobili, seghe elettriche, seghe, tubi flessibili, centrali elettriche, saldatori, tra molte altre attrezzature.

Alla fine del XIX secolo, i fratelli Mannesmann fondarono un piccolo produttore di tubi d’acciaio in Germania e altri sistemi utilizzati nell’industria automobilistica alle prime armi. Nel corso del XX secolo l’azienda è cresciuta, ampliando la propria gamma di attività per innovare i processi industriali, acquisendo altre società e trasformando la società in un conglomerato di un’ampia varietà di marchi e divisioni.

Con la divisione Brüder Mannesmann, la società ha iniziato con lo sviluppo e la commercializzazione di utensili manuali e elettrici, nonché accessori per l’edilizia e la carpenteria. Oggi offrono al mercato oltre 8.000 prodotti e strumenti, tra cui spiccano martelli, cacciaviti, seghe, trapani, cassette degli attrezzi, batterie, luci, dispositivi di protezione, chiavi, tra gli altri prodotti.

Si distinguono anche per le loro cassette degli attrezzi e bauli, realizzati con materiali ad alta resistenza, e in varie presentazioni per conservare grandi quantità di attrezzi, che siano di tipo valigia, baule o cassetto.

Leave a Comment