Elettrodomestici

La migliore calcolatrice scientifica – Guida all’acquisto

Calcolatrice scientifica – Guida all’acquisto, opinioni e analisi

Quando i tuoi compiti richiedono più di pochi semplici calcoli, una buona calcolatrice scientifica può farti risparmiare tempo, fatica e molto lavoro in tutto ciò che stai crescendo. Per questo, non dimenticare di adattare il tipo di calcolatrice alla profondità dei calcoli di cui hai bisogno, così come di avere prodotti con le opzioni di programmazione e le funzioni di cui hai bisogno in modo che non ti manchino gli elementi con cui lavorare. Possiamo ottenere ciò, ad esempio, con il modello Casio FX-570ES, che ha fino a 417 funzioni e 40 costanti scientifiche, oltre a varie opzioni di programmazione con le quali sarai più efficiente nelle tue operazioni. Un modello che, per la semplicità d’uso e lo schermo, è considerato il preferito dagli utenti. Un altro modello interessante è la calcolatrice Canon F-715SG, che racchiude tutte le funzioni di base di una tipica calcolatrice delle scuole superiori, ma potenziata con funzioni aggiuntive, offrendoti un sistema molto pratico, senza dover spendere troppo per il tuo acquisto.

Guida all’acquisto – Qual è il miglior calcolatore scientifico sul mercato?

Per poter eseguire calcoli complessi, è necessario disporre di strumenti adeguati, con cui lavorare con sicurezza e fiducia e che siano in grado di rispondere al livello di domanda che ci poniamo. Affinché il tuo investimento sia un successo, presentiamo la nostra guida all’acquisto della migliore calcolatrice scientifica, con suggerimenti per regolare la tua spesa e spremere la funzionalità del team deciso.

Capacità di calcolo

Quando si tratta di fare un confronto di calcolatrici scientifiche, possiamo stabilire diversi livelli di funzionamento. Il primo livello corrisponde ai modelli base, che hanno alcune funzioni di calcolo avanzate, ma che non consentono anche calcoli eccessivamente complessi.

Ad esempio, sarebbe il tipico calcolatore per studenti delle scuole superiori. Da questo punto di partenza troviamo prodotti con maggiore capacità, con un maggior numero di calcoli e con tanti elementi aggiuntivi di cui parleremo, vista la loro importanza, nella terza sezione. Infine troviamo i modelli con una specifica capacità o sviluppo specifico.

Questi prodotti sono speciali per usi specifici, offrendo applicazioni appositamente progettate per settori come l’ingegneria, l’informatica, l’analisi di mercato e altri campi, essendo dotati di ciò di cui questi professionisti hanno bisogno per operare senza problemi. Ovviamente non sono un’opzione economica, quindi dovrebbero essere valutati solo se ti sono davvero utili.

Schermo

Per poter visualizzare e lavorare più comodamente, è necessario che lo schermo abbia le dimensioni e la capacità di visualizzazione necessarie.

Nel caso di calcolatrici scientifiche, il prodotto normalmente include un display a riga singola con una serie di apici che mostrano le funzioni o misure attualmente attive (gradi, radianti, ecc.). Avendo bisogno di una maggiore gestione, ad esempio nei modelli con programmazione o con utilizzi più complessi, lo schermo dovrebbe offrire almeno due livelli separati di input di riga, per aumentare la visibilità sulle formule e sugli elementi che stiamo introducendo, evitando con errore nell’introduzione dello stesso.

Infine troviamo modelli con schermi grandi e anche a colori, che ci permettono di disegnare grafici all’interno dalla calcolatrice stessa in modo semplice. Ovviamente la qualità aumenta, ma aumenta anche quanto costa il prodotto.

Funzioni e programmazione

Sebbene sia qualcosa che abbiamo già introdotto nel primo paragrafo, vista la sua importanza vogliamo approfondirlo, poiché è ciò che fa le differenze tra i modelli. Se hai solo bisogno di fare pochi calcoli di base, una calcolatrice scientifica di base sarà probabilmente sufficiente, ma se le cose si complicano, lo strumento offre opzioni interessanti.

Tra queste ci sono le funzioni di programmazione, con le quali possiamo introdurre diversi calcoli concatenati da eseguire sulla macchina. Alcuni modelli possono accettare fino a 25.000 voci di programmazione. Un altro interessante elemento di calcolo è la capacità di eseguire calcoli differenziali, integrali o lavorare con matrici, ad esempio. Se il prodotto include queste caratteristiche, amplierai notevolmente le tue possibilità. E infine, parliamo delle costanti e delle funzioni incluse in cui sono gli elementi di base della matematica.

Questi elementi rendono più facile l’utilizzo e risparmiano dovendo introdurre elementi, quindi se l’offerta copre quelli che userete frequentemente, molto meglio.

Top 5 calcolatrici scientifiche – Recensioni

Fare conti complessi richiede strumenti complessi. Fortunatamente devi solo dotarti di un buon calcolatore scientifico completo per essere in grado di coprire quei compiti che devi svolgere. Per rendere più facile la tua ricerca di una buona calcolatrice, presentiamo una selezione delle migliori calcolatrici scientifiche del 2020, con modelli di tutti i tipi e complessità in modo che trovare un calcolatore di numeri complessi adattato a ciò di cui hai bisogno non diventi un problema. senza soluzione.

Calcolatrice scientifica Casio FX-570ES Plus

La qualità più eccezionale di questa calcolatrice scientifica è la visualizzazione del “libro di testo naturale” con il metodo algebrico visivamente perfetto (VPAM), che semplifica notevolmente la scrittura delle formule. Ad alcuni utenti manca questo dispositivo a causa delle sue dimensioni, non può essere portato in tasca. Ricordiamoci però che si tratta di una calcolatrice con un gran numero di funzioni e il suo design è adatto alle attività da svolgere.

Questo prodotto mantiene ciò che promette, motivo per cui il suo punteggio in rete è molto alto e gli utenti lo consigliano vivamente. Sostenuto dal prestigioso marchio Casio, dalla sua grande potenza di calcolo e dal design moderno, gli acquirenti lo considerano un acquisto saggio.

Casio FX-570 ES PLUS Calcolatrice...
  • Adatta per la scuola secondaria di secondo grado e università; ammessa agli esami di maturità
  • Display naturale per inserire e visualizzare le espressioni numeriche così come appaiono sui libri di testo
  • 24 livelli di parentesi

Quando la complessità dei problemi matematici non può essere risolta con una semplice calcolatrice, è allora che ci manca avere una potente calcolatrice scientifica a portata di mano. Abbiamo calcolatrici scientifiche per tutti i tipi di persone, da quelle di base per studenti, a quelle più complesse per ingegneri o matematici. Questa calcolatrice scientifica di Casio è attualmente uno dei modelli di ultima generazione. Il Casio FX-570ES è dotato di una grande potenza di calcolo. Può eseguire quasi tutti i tipi di calcoli, come operazioni matematiche e scientifiche. Tra i problemi che puoi risolvere ci sono funzioni trigonometriche, esponenziali, logaritmiche, iperboliche, di inversione, calcoli di frazioni, statistiche bidimensionali, equazioni, fattorizzazione dei numeri primi, numeri interi casuali e matrici, tra gli altri. Conta fino a un totale di 417 funzioni e 20 coppie di valori quando hai bisogno di conversioni metriche. Con questa calcolatrice sarai in grado di risolvere complicati problemi numerici e risolvere un gran numero di calcoli complessi.

Se stai studiando una carriera legata al mondo della scienza o della matematica, devi avere una calcolatrice scientifica come quella offerta dal marchio giapponese Casio. Questo modello di alta qualità può garantire risultati rapidi e affidabili in tutte le operazioni numeriche. È consigliato sia agli studenti che ai professionisti che necessitano di risultati affidabili. È dotato di un ampio schermo “libro di testo naturale” con sistema VPAM, che offre una migliore e più facile introduzione di numeri e formule. Il design del suo schermo include una matrice di punti e ha due linee che ti consentono di vedere simultaneamente espressioni come frazioni o radici, allo stesso modo del tuo libro di testo, che facilita la comprensione e l’apprendimento. Ha una grande capacità di inserire valori fino a 15 + 10 + 2 cifre.

Questa calcolatrice tecnico-scientifica è in grado di risolvere in modo rapido ed efficiente i calcoli più complessi. È un dispositivo progettato con colori moderni. La sua tastiera con numeri e formule chiaramente differenziati favorisce un utilizzo intuitivo e lo spazio tra ogni tasto evita l’inserimento di dati errati.

Ogni gruppo di chiavi è differenziato da un colore. I tasti numerici e le funzioni di base sono bianchi, mentre i tasti con funzioni scientifiche e complesse sono neri. Ha due tasti arancioni: uno per cancellare e l’altro per accenderlo e / o spegnerlo. E una manopola di controllo color lavanda. D’altra parte, ha il tasto Cal, che ti consente di memorizzare temporaneamente le formule e integra fino a 40 costanti scientifiche che facilitano i tuoi compiti. Funziona con una batteria AAA (inclusa), che puoi ottenere facilmente in qualsiasi negozio quando devi sostituirla. Le sue misure sono 13,8 x 80 x 162 mm e puoi portarlo comodamente nello zaino ovunque.

Casio FX-570 ES PLUS Calcolatrice...
  • Adatta per la scuola secondaria di secondo grado e università; ammessa agli esami di maturità
  • Display naturale per inserire e visualizzare le espressioni numeriche così come appaiono sui libri di testo
  • 24 livelli di parentesi

Calcolatrice scientifica Canon F-715SG

Il modello Canon F-715SG non ha tutte le caratteristiche necessarie per essere il miglior calcolatore scientifico del momento, ma è un modello completo e funzionale. Ed è che nonostante abbia le caratteristiche tradizionali di un calcolatore di scuola superiore, la verità è che è un modello con molti miglioramenti e funzioni aggiuntive, soprattutto nel suo funzionamento.

A titolo di esempio abbiamo il suo sistema a doppio schermo e le funzioni di programmazione incluse, semplice ma che fa risparmiare tempo, soprattutto nelle sue funzioni statistiche. Per questo incorpora anche 250 diverse funzioni, tra le quali le più comuni, così che per utilizzi semplici non avrai sicuramente alcun problema. Per queste funzioni, questo modello è riconosciuto come il miglior calcolatore scientifico per rapporto qualità-prezzo, poiché ha anche un prezzo più che competitivo.

Oltre alle opzioni che hai esaminato finora, possiamo descrivere i pro ei contro di questo prodotto che è stato fabbricato dalla migliore marca di calcolatrici scientifiche.

Offerta
Canon F-715SG Calcolatrice Scientifica,...
  • Ampio display LCD a due righe
  • Funzioni di calcolo interne fino a 16 cifre
  • Maggiore affidabilità grazie alla doppia alimentazione: luce solare e batteria

Calcolatrice grafica TI Nspire CX CAS di Texas Instruments

Per modificare l’intervallo, passiamo quindi a un modello di alto livello come la calcolatrice TI Nspire CX CAS di Texas Instruments. Stiamo parlando di un modello davvero completo, che si vede a colpo d’occhio. Da un lato, sul suo schermo a colori in grado di disegnare tutti i tipi di grafici, figure, forme geometriche e, naturalmente, visualizzare meglio i dati sullo schermo durante l’inserimento. E anche nella sua introduzione, con una tastiera di alto livello che ha una zona numerica, una tastiera alfabetica convenzionale e diversi elementi di funzione, insieme a un controllo per navigare nello schermo e nelle funzioni.

E puoi anche notare la differenza nelle sue caratteristiche che utilizza un proprio software che include praticamente tutte le esigenze matematiche, insieme a funzioni per altri campi come la chimica, che sono molto utili ogni volta che ne hai bisogno. Non preoccuparti se non hai deciso quale calcolatrice scientifica acquistare. Continua in questa guida comparativa e vedrai che alla fine sarai in grado di prendere la decisione migliore. Descriviamo di seguito i pro ei contro di questo interessante modello.

Texas Instruments TI Nspire CX CAS...
  • Calcolatrice grafica
  • Schermo a colori HD
  • Software incluso: versione per PC / Mac

Calcolatrice programmabile Casio FX-5800P

Sebbene il suo aspetto semplice inganni, il modello CASIO FX-5800P-S-EH è una potente calcolatrice con la quale è possibile avere una programmazione complessa che raggiunge quasi 30.000 passaggi di programmazione o iterazione, contando per esso con circa 700 diverse funzioni. Per facilitare il tuo lavoro, ha fino a 24 livelli di parentesi, con 128 formule di base archiviate in memoria, oltre a 40 costanti fisiche comuni, in modo che questo prodotto ti faccia risparmiare il lavoro nell’inserimento dei dati, facilitando i tuoi calcoli.

Per una migliore visualizzazione, lo schermo ha quattro righe di testo che facilitano lo spostamento tra i dati per apportare correzioni. E sebbene ci siano molte funzioni che includono le dimensioni compatte della calcolatrice, puoi portarla dove vuoi senza preoccuparti del peso o delle dimensioni.

Potresti non avere il budget per una calcolatrice molto costosa. Per questo motivo, citiamo gli aspetti positivi e negativi di questo modello, che è tra i modelli più economici, in modo da poter determinare se si adatta a ciò che stai cercando.

Offerta
CASIO FX-5800P calcolatrice scientifica...
  • Display a 4 righe con 16 cifre
  • Funzioni: 664 funzioni, 128 formule integrate, 40 costanti scientifiche
  • La funzione di backup (con memoria flash)

Calcolatrice scientifica HP Hewlett-Packard NW276AA # B1S

La calcolatrice scientifica HP 10s + è un semplice modello di funzioni di base che risponde anche al modello di istituto che abbiamo già sollevato in precedenza. Le sue funzioni includono gli elementi di base per calcoli statistici, probabilità, funzioni trigonometriche e standard. Ha un semplice sistema di programmazione adatto alla risoluzione di equazioni, che è aiutato dal sistema a doppia linea sullo schermo (risultato e approccio) per offrire un’operazione più semplice. Per questo, ha anche la tastiera tradizionale di questi modelli, anche se con uno slider per spostarsi tra i diversi caratteri in modo da arrivare a ciò che si desidera scrivere o correggere.

Tutto questo in un design compatto e resistente che ti accompagnerà a lungo semplicemente cambiando la batteria quando necessario. Per completare questo confronto, citiamo i pro ei contro della migliore calcolatrice scientifica per 10 euro secondo quanto indicato dagli acquirenti.

HP HP 10S Calcolatrice
  • Calcolatrice scientifica di ottima qualità
  • Dispone di 12 cifre
  • Marca: Hewlett Packard

Calcolatrice scientifica Casio FX-570ES Plus

Se cerchiamo la migliore calcolatrice scientifica del momento, troveremo il modello Casio FX-570ES. Una calcolatrice che nonostante il prezzo ragionevole offre un gran numero di funzioni, tra le quali troviamo un ampio sistema a doppio schermo, in cui possiamo facilmente visualizzare tutti i tipi di formule e risultati.

Nell’aspetto funzionale, questo modello ha la capacità di calcolo matriciale e integrale, incorporando fino a 417 diverse funzioni con cui eseguire tutti i tipi di operazioni complesse, incorporando 20 coppie per misurazioni metriche e fino a 40 diverse costanti scientifiche che consentono di risparmiare lavoro durante l’immissione dei dati. Tutto questo gestito da una tastiera intuitiva e molto ampia da cui è possibile accedere facilmente a tutte queste funzioni.

Un calcolatore di qualità ti consentirà di eseguire i diversi calcoli in modo molto semplice. Ci sono alcuni modelli di base e altri più complessi, ma farai la scelta. Leggi attentamente le caratteristiche della migliore calcolatrice scientifica del momento secondo i clienti.

Casio FX-570 ES PLUS Calcolatrice...
  • Adatta per la scuola secondaria di secondo grado e università; ammessa agli esami di maturità
  • Display naturale per inserire e visualizzare le espressioni numeriche così come appaiono sui libri di testo
  • 24 livelli di parentesi

Come usare una calcolatrice scientifica

Quando si studia al college o si fa un lavoro che implica il calcolo di equazioni e funzioni, una calcolatrice scientifica è l’ideale. Questa volta ti forniremo informazioni generali su come utilizzare una calcolatrice scientifica per eseguire i tuoi calcoli in modo efficiente e produttivo.

Conosci le parti della tua calcolatrice

Prima di utilizzare la calcolatrice scientifica, è importante familiarizzare con le sue parti. Per fare ciò, si consiglia di leggere il manuale dell’utente per determinare quali sono i tasti di base, i tasti di funzione scientifica, il pulsante di accensione, gli indicatori sullo schermo, tra le altre caratteristiche interessanti da conoscere.

Metti la batteria nella calcolatrice

La maggior parte delle calcolatrici scientifiche funziona con una batteria AAA, che deve essere posizionata correttamente nel vano batteria. Alcuni modelli di questo tipo di prodotto hanno una fonte di energia solare abbinata all’uso di batterie, questo per risparmiare la carica della batteria.

Accendi la calcolatrice scientifica e usala

Per accenderlo, è necessario individuare il pulsante ON, che generalmente si trova in alto a destra. Quando lo accendi, noterai sullo schermo LCD che viene visualizzato il numero 0 e il cursore attende le istruzioni fornite, per posizionare la formula o l’equazione da risolvere. È possibile iniziare a utilizzare il prodotto eseguendo le operazioni di base, utilizzando i tasti numerici e i tasti operativi fondamentali.

Ogni volta che inserisci un numero e un simbolo di operazione fondamentale, puoi vedere sullo schermo come si sta formando l’equazione. Successivamente, premi il tasto Uguale e sullo schermo vedrai l’equazione nella prima riga e il risultato nella seconda. Per eseguire equazioni più complesse, è possibile posizionare il segno – che si trova quasi sempre per i numeri negativi, le chiavi delle parentesi e quelle delle funzioni scientifiche.

Per quadrare un numero, è possibile utilizzare il tasto X2 situato nella parte superiore del pannello dei tasti. Se vuoi aumentare un numero a qualsiasi potenza, digita prima il numero, che corrisponde alla base, e aumenta la potenza usando il tasto triangolo isoscele senza base. Puoi anche usare la funzione radice quadrata; Si usa premendo il tasto con il simbolo della radice quadrata e il numero, con il tasto uguale, ottenendo la radice quadrata di detto numero.

Usa frazioni e funzioni sulla tua calcolatrice scientifica

Per scrivere le frazioni sulla calcolatrice, inizia con il posizionamento del numeratore, che può essere un numero, un’equazione o anche una formula complessa, quindi premi il tasto delle frazioni situato a sinistra chiaramente identificato e scrivi il denominatore che può essere lo stesso complesso. Le calcolatrici scientifiche hanno funzioni logaritmiche, esponenziali, trigonometriche, integrali, limite e derivate. Per utilizzare questi tipi di funzioni, è necessario avere una conoscenza preliminare del significato di ciascuna di esse. Queste funzioni sono identificate da ciascuno dei suoi tasti. Con la guida utente è possibile studiare in dettaglio come utilizzarli.

Usa le funzioni aggiuntive

Le calcolatrici scientifiche più competitive includono molte più funzionalità. Per attivarli, utilizzare il tasto SHIFT e selezionare la funzione desiderata, in base al simbolo o al nome della funzione che generalmente è stampato in giallo a lato o sopra i tasti. Una volta che hai finito di usare la calcolatrice, spegnila e mettila in un luogo sicuro.

I marchi più apprezzati

Per gli studenti, uno degli strumenti più basilari e necessari nella loro quotidianità sono le calcolatrici scientifiche. Alcuni sono più completi di altri e dovresti prendere in considerazione la tua carriera prima di investire in qualsiasi modello. I seguenti marchi offrono buone attrezzature a prezzi convenienti.

Il fondatore di Casio Computer Co., Ltd. era uno studente di talento con eccezionali capacità di tornitura. Questo gli diede una buona reputazione che lo avrebbe presto portato ad ottenere contratti speciali nella produzione di varie parti. Così, nell’anno 1946, Tadao Kashio fondò la propria attività, Kashio Seisakujo, principalmente per la riparazione e la manutenzione di macchine per l’emissione di biglietti aerei e altri.

Un giorno una calcolatrice usata all’aeroporto fu portata nella sua officina, che era incredibilmente grande, pesante e molto complicata. Tuttavia, il suo entusiasmo e la sua imprenditorialità lo hanno ispirato a sviluppare un dispositivo che eseguisse le stesse operazioni, ma era molto più piccolo. Per ottenere ciò, Kashio ha utilizzato i transistor per implementare un tastierino numerico; ebbe un grande successo e ben presto fu impiegato in diversi uffici di servizio pubblico.

L’inizio della prima fabbrica di calcolatrici Casio risale al 1949. Oltre a produrre forse alcune delle migliori calcolatrici al mondo, ha anche sviluppato nuove tecnologie in orologi, display, fotocamere, registratori di cassa, tra molte altre cose. La sede di Casio è a Shibuya, Tokyo, in Giappone, con Kazuhiro Kashio come presidente.

Di origine americana, HP o Hewlett-Packard, è una delle aziende più importanti nel campo della tecnologia dell’informazione. È specializzata principalmente nello sviluppo di nuove tecnologie sia hardware che software e nella fornitura di servizi di supporto.

È stata fondata da William Hewlett e David Packard nel 1939 quando si sono concentrati sulla produzione di strumenti di misura elettronici per laboratori. I primi passi dell’azienda si sono svolti in un piccolo garage dove i fondatori hanno costruito un oscillatore audio. Ciò aiuterebbe ad avviare una carriera nel campo dei test di apparecchiature audio e dei test di laboratorio.

Nel corso degli anni, Hewlett-Packard ha ampliato i propri orizzonti e ha approfondito ulteriormente i vari team che compongono l’area dell’elettronica dove avrebbero trovato le loro calcolatrici portatili, stampanti, scanner, tablet, computer e laptop di maggior successo.

Un paio di anni fa, HP si è divisa in due filiali: HP Inc., esclusivamente per lo sviluppo e la commercializzazione di stampanti e personal computer, e Hewlett – Packard Enterprise, un settore incentrato su server, apparecchiature di archiviazione e reti in generale. I suoi uffici si trovano a Palo Alto, California, Stati Uniti e hanno Dion Weisler come CEO.

Correva l’anno 1930 quando Texas Instruments iniziò a nascere sotto l’acquisizione di Geophysical Service Incorporated o GSI da parte di Cecil H. Green, J. Erik Jonsson, Eugene McDermott e Patrick E. Haggerty. GSI si è dedicata a offrire servizi di esplorazione sismica per le imprese petrolifere.

Quando passò la seconda guerra mondiale, GSI era incaricato di fornire materiale per la Marina e il Corpo dei segnali dell’esercito degli Stati Uniti. Con questo, gettarono le basi per quella che sarebbe diventata Texas Instruments, che avrebbe finito per adottare il suo nome attuale nel 1951.

Texas Instruments continua le sue operazioni nello sviluppo di nuove tecnologie basate su transistor, ottenendo radio e circuiti integrati, che sarebbero ampiamente utilizzati in apparecchiature di elettronica di consumo come computer, calcolatrici, processori, ecc.

Attraverso il suo collegamento con il mercato militare e nuovi settori di mercato con le sue apparecchiature elettroniche, Texas Instruments è stata considerata uno dei pionieri del suo tempo nel campo dei componenti, alcuni immortalati in film classici come ET The Extraterrestrial, dove usa uno dei suoi sintetizzatori vocali. L’azienda continua ad operare dalla città di Dallas, Texas, Stati Uniti sotto il comando di Rich Templeton.

Leave a Comment