Per aiutarvi a scegliere una macchina per il pane, abbiamo esaminato il maggior numero di proposte esistenti sul mercato, oltre a fare una sorta di analisi delle qualità che ciascuno degli utenti sottolinea e persino confrontando i diversi prezzi, tenendo conto Tieni presente che, poiché sarà un prodotto utilizzato per preparare il pane in casa, deve avere il corretto funzionamento per soddisfare le tue esigenze di cliente, poiché deve fornire un uso comodo e sicuro e produrre risultati di qualità.

Guida all’acquisto

Ci sono diversi motivi per cui potresti essere interessato all’acquisto di una macchina per fare il pane o di una macchina per pane, perché sei celiaco o qualcuno nella tua famiglia è celiaco, perché ti piace controllare il tipo di ingredienti utilizzati nel pane che mangi, ecc.

Quale macchina per il pane?

Prima di acquistare, devi fare un confronto tra le panetterie. È importante considerare i seguenti punti:

  • Prezzo: Se hai la certezza di utilizzare frequentemente il produttore del pane, è importante scegliere un buon marchio e con caratteristiche sufficienti per renderlo davvero un buon investimento. Ora, se sai che lo userai poco, è meglio comprare una macchina per il pane economica.
  • Qualità: Esistono molte marche di macchine per il pane fatte in casa, quindi è importante acquistarne una che offra una buona garanzia ed è supportata da una prestigiosa azienda.
  • Capacità: A seconda della capacità della macchina, questa sarà la quantità di pane ottenuta. Ovviamente, dovresti scegliere quello che produce abbastanza pane per il consumo quotidiano della tua famiglia. Basta guardare il contenitore del panettiere per darti un’idea delle dimensioni massime del pane che puoi ottenere. Tra l’ampia varietà disponibile, le più frequenti sono quelle che offrono una dimensione di pagnotta di circa 700-800 grammi, ma potrebbero raddoppiare. Ce ne sono anche alcuni che ti permettono di avere due o tre dimensioni di pane, il che può essere molto buono. È sempre bene acquistare una macchina per il pane con una capacità leggermente superiore rispetto al consumo giornaliero, questo perché il pane è così buono che il normale consumo di una famiglia tende ad aumentare quando il pane viene avviato a casa.
  • Velocità di cottura: Alcune persone considerano la velocità di cottura una priorità. Tieni presente che i forni più veloci non sono necessariamente quelli che producono il pane migliore. Il buon pane richiede un processo che deve essere seguito per massimizzare la qualità. Sempre più modelli con tecnologia a forno a convezione, che consente una finitura più croccante del pane.
  • Cicli di cottura: Normalmente ci vogliono 3-4 ore affinché un fornaio faccia un pezzo di pane, vale la pena aspettare così a lungo? Quando proverai la qualità raggiunta, così come l’ampia varietà di pane che puoi preparare, sarai sicuramente d’accordo che ne varrà la pena. A seconda della marca e del modello scelti, i cicli offerti possono variare, ma i più comuni sono pane normale, pane francese, pane dolce, pane veloce. Ognuno di essi ha tempi e temperature di cottura diversi; È molto importante scegliere il programma giusto per il tipo di pane che vuoi fare. Un altro ciclo che può essere molto utile è quello che ti prepara l’impasto senza cucinarlo; Questo ti consente di preparare l’impasto e poi cuocerlo o preparare un altro tipo di impasto diverso dal pane. Il numero di cicli che offre determina in gran parte quanto costa una macchina per il pane. Le macchine per il pane che offrono la possibilità di un ciclo personalizzato sono altamente raccomandate. Ciò significa che ti permettono di scegliere i tempi e le temperature di cottura a tuo piacimento, in alcuni casi permettendoti di “salvarli” per un uso futuro.
  • Funzioni extra nel panettiere: Ci sono alcune caratteristiche che potrebbero essere importanti o meno per te, ma che dovresti valutare:
  • Timer: può essere molto utile mettere tutti gli ingredienti nel panettiere e programmarlo per iniziare a preparare il pane in un determinato momento; Questo può permetterti di avere pane fresco quando ti alzi.
  • Impasto o pane: controlla se la macchina prepara solo l’impasto (come i robot da cucina) o se lo cuoce anche. Nel caso di quelli che preparano solo l’impasto, puoi anche usarlo per preparare l’impasto per pizza, biscotti, ecc.
  • Possibilità di aggiungere ingredienti: Alcuni forni hanno programmato l’incorporazione degli ingredienti mentre il processo è in corso. Questa funzione può essere molto utile per preparare pane alle noci o alla frutta. In effetti, alcuni modelli indicano mediante un segnale luminoso o acustico che è il momento di aggiungere quegli ingredienti, anche alcuni modelli hanno uno scompartimento separato in cui sono posizionati questi ingredienti e la macchina per il pane senza il tuo intervento aggiunge gli ingredienti quando è il momento giusto.
  • Capacità di scaldarsi: questa è una caratteristica importante se pensi di non essere a casa quando il pane sarà cotto. La macchina, in questo caso, manterrà il pane caldo come appena fatto.

Dopo tutto, una macchina per il pane deve semplificarti la vita. Anche per le persone con intolleranze al glutine può essere l’unica soluzione per gustare del buon pane senza dover pagare per i capricci. Scegli quello più adatto alle tue esigenze.

macchina per fare il pane

Le migliori macchine per fare il pane – Recensioni 2020

Se fai parte del gruppo di coloro che amano il pane appena sfornato al mattino ma odiano il noioso processo di preparazione, allora è tempo di investire e acquistare la migliore pasticceria sul mercato. È vero che c’è molta concorrenza in termini di marchi e prodotti, quindi di seguito troverai le panetterie più acclamate dagli utenti.

Macchina per il pane Panasonic SD-2512 550 W.

Senza dubbio il suo punto a favore è la qualità dei suoi materiali. Ed è che i clienti che hanno acquistato la macchina per il pane Panasonic SD-ZB2512 insistono sul fatto che il loro marchio gli conferisce una buona reputazione che è possibile solo grazie ai suoi materiali, poiché grazie a loro il risultato che otteniamo è eccellente e persino più sano di il fatto di acquisire pane da altri stabilimenti commerciali.

Tra gli svantaggi presentati dal modello Panasonic SD-ZB2512 spicca il fatto che forse a causa dell’uso eccessivo di questo dispositivo, il materiale antiaderente della tua pala potrebbe essere indossato. Questo fatto potrebbe anche essere motivato da una cattiva manutenzione da parte del consumatore, quindi è necessario prestare la massima cura per una qualità di lusso.

Non c’è niente di meglio che acquistare un prodotto che ci semplifichi la vita. I fornai sono artefatti che contribuiscono a questo e il modello Panasonic SD-ZB2512 ci offre la massima comodità a portata di mano semplicemente aggiungendo ingredienti e programmandoli. Con 10 diversi programmi di panificazione, saremo in grado di fare altre faccende domestiche mentre il forno inizia il processo.

Offerta
Panasonic SD-ZB2512KXE Macchina del Pane...
  • Macchina del pane automatica
  • Recipiente da 1,2 kg rivestito in diamond fluorol
  • Vaschette automatiche per lievito e ingredienti aggiuntivi

I forni offrono la comodità di non dover andare in un negozio per comprare il pane, perché possiamo farlo da soli. Il modello Panasonic SD-ZB2512 è facile da usare, dobbiamo solo posizionare gli ingredienti necessari per la preparazione dell’impasto e selezionare il tipo di pane che vogliamo fare. E funziona non solo per fare il pane, ma anche per impastare la pizza e persino marmellate e composte.

Un compito facile e pratico che ci fa risparmiare il tempo che possiamo usare per fare altre faccende domestiche o tenere d’occhio i più piccoli. Con la possibilità di gestire i suoi 17 programmi attraverso il suo schermo, avremo la possibilità di fare pane spagnolo, francese, integrale, farina d’avena e altro ancora, tutti legati agli ingredienti aggiunti all’impasto.

I produttori di pane sono un po ‘limitati in termini di dimensioni del pane (anche se non è che produrranno enormi pani), questi dispositivi hanno principalmente misure prestabilite. Dal panino ai lunghi pani, con trame che vanno dal morbido al croccante. Con una capacità di 1,2 litri, il pane può essere prodotto nelle taglie M, L o XL, cioè sarà sufficiente se siamo una famiglia numerosa o riceviamo molte visite al giorno.

Preparare la cottura del pane sarà un compito semplice, poiché possiamo scegliere in anticipo se vogliamo mangiare pane fresco quando ci svegliamo o per una cena speciale, perché non c’è più piacevole sensazione dell’odore di questo cibo che entra nel nostro naso. Il timer può essere impostato con 13 ore di anticipo, quindi se organizziamo avremo un pasto speciale.

La qualità fa parte del suo marchio. I materiali in acciaio inossidabile, i materiali con cui è prodotta la macchina per il pane Panasonic SD-ZB2512, rendono i risultati che abbiamo dopo aver preparato il pane sono molto meglio di quanto desiderato. Niente di più gratificante che mettere il pane fatto da noi stessi sul tavolo e pronto per il nostro divertimento.

Offerta
Panasonic SD-ZB2512KXE Macchina del Pane...
  • Macchina del pane automatica
  • Recipiente da 1,2 kg rivestito in diamond fluorol
  • Vaschette automatiche per lievito e ingredienti aggiuntivi

Macchina per fare il Pane Kenwood BM450

Questo modello Kenwood, come il precedente, è in grado di cuocere qualsiasi tipo di pane, oltre a preparare solo l’impasto. Inoltre, con questo dispositivo puoi persino fare marmellate o composte, devi solo aggiungere frutta, zucchero e basta.

Ha uno stampo con una capacità massima di 1 chilogrammo, quindi non è possibile scegliere la dimensione del pane, come nel caso precedente. D’altra parte, include più di 15 programmi di cottura, quindi puoi programmare il tuo Kenwood BM450 a seconda del tipo di pane che desideri. La cosa migliore è che include un libro di cucina, che renderà le tue cose più facili durante la preparazione del pane.

Infine, include programmi di cottura rapida, che impiegano 60 minuti come ciclo più breve.

Quindi, se stai cercando informazioni più dettagliate sulle caratteristiche del Kenwood BM450, ti invitiamo a dare un’occhiata, di seguito:

Kenwood BM450 Macchina per Il Pane, 780...
  • Macchina per il pane in metallo con finiture in acciaio inox e parte superiore in vetro con controllo Touch; cottura...
  • 780 W; 15 programmi + 5 personalizzabili; 500g, 750g e 1kg max
  • 3 livelli cottura e 1 ora di mantenimento calore

Moulinex OW610110 macchina per il pane baguette per la casa

Per quanto riguarda questo modello del marchio Moulinex, dovresti sapere che ha più di 15 programmi diversi per cuocere qualsiasi tipo di pane o, in ogni caso, preparare solo l’impasto. Con la Moulinex Home Baguette OW6101 il tuo pane sarà sempre fresco come da quando, anche quando ha terminato la cottura, la macchina per il pane rimane calda in modo da non perdere calore e quando la mangi è come nuova.

D’altra parte, va detto che è una delle migliori panetterie del 2020 e ha una capacità di 750, 1.000 o 1.500 grammi a seconda della dimensione scelta per il pane o della quantità di marmellata che si prevede di preparare, che è possibile programmare con un massimo di 15 ore di anticipo. Inoltre, il suo stampo è antiaderente e puoi lavarlo anche in lavastoviglie, semplificando il tuo lavoro a un prezzo accessibile.

D’altra parte, per quanto riguarda i suoi pro e contro, li elenchiamo di seguito:

Offerta
Moulinex OW6101 Home Bread Baguette...
  • Potenza: 1650 W
  • Capacità fino a 1500 g
  • 16 programmi preimpostati

Bomann CB594

Questo apparecchio Bomman è una delle migliori panetterie economiche sul mercato ed è che, nonostante il suo basso prezzo, svolge perfettamente le sue funzioni. Nella capacità di stoccaggio ha un massimo di 1,3 chilogrammi, essendo in grado di cuocere o impastare fino a 31 combinazioni diverse. Allo stesso modo, proprio come il Panasonic SD-ZB2502BXE, può essere programmato con 13 ore di anticipo, quindi puoi andare a dormire sapendo che avrai del pane appena sfornato quando ti svegli.

D’altra parte, il suo stampo ha un rivestimento antiaderente in modo da poter estrarre il pane senza alcun problema e, soprattutto, ha una piccola finestra attraverso la quale è possibile vedere come viene cotto il pane e, se lo si desidera aggiungi un ingrediente all’ultimo minuto, puoi farlo senza problemi!

Quindi, per una migliore visualizzazione delle caratteristiche di questo modello, le elenchiamo per voi:

Bomann CB 594 Macchina per fare il pane
  • capacità di 3 litri, Circa 1,3 kg di Pane
  • 9 programmi di cottura/31 possibili combinazioni, Pane Bianco, pan Integrale, cottura rapida, salati, basi, torte, Solo...
  • maneggevolezza elettronico con display Digitale E segnale acustico. regolatore del livello di tostatura E La quantità di...

Princess 152006 macchina per il pane completamente automatica

Questo forno ha 15 programmi preconfigurati per la cottura di diversi tipi di pane, in cui spiccano, tra gli altri, quelli di base, francesi, dolci, integrali, senza glutine. Inoltre, puoi selezionare il colore della crosta del pane tra bianco o molto dorato ed è in grado di mantenere il calore per 60 minuti dopo la cottura.

Ha una capacità di fare pane tra 680 e 900 grammi per ottenere fino a 14 fette. Tuttavia, consente anche di impastare o fermentare l’impasto e preparare marmellate, yogurt, gelatine, torte e pizze. Ha anche un timer digitale, che ti permetterà di aggiungere gli ingredienti al contenitore con 13 ore di anticipo.

D’altra parte, il suo stampo ha un rivestimento antiaderente che lo rende facile da pulire e ha un coperchio trasparente per visualizzare il processo di cottura. Inoltre, la superficie esterna è in plastica che isola il calore e ha piedini antiscivolo, per fornire un maggiore supporto.

Fare il pane comodamente da casa e mangiarlo fresco è possibile quando si dispone di una pasticceria di buona qualità. In questo senso, è più appropriato considerare le caratteristiche più rilevanti di questo modello prima di prendere una decisione:

Macchina per il pane Princess 152006 -...
  • Capiente - da 680 a 900 grammi di capacità variabile per 8 o 14 fette di pane
  • Timer e mantenimento calore - gusta il pane fresco in qualsiasi momento della giornata grazie al timer alla funzione di...
  • Sicura - grazie al corpo resistente al calore e alla protezione contro il surriscaldamento non avrai più pensieri imposta il...

Come usare una macchina per fare il pane

Una macchina per il pane è una macchina che di solito è molto semplice da usare e molto gratificante per la famiglia, poiché può preparare un’ampia varietà di pane, sempre freschi e appena fatti. Considera questi suggerimenti che offriamo in questo articolo, in modo da poter massimizzare i benefici della tua pasticceria.

Una delle cose più elementari al momento dell’acquisto di un prodotto è la lettura del suo manuale d’uso, in quanto illustra in dettaglio i suoi numerosi usi, i materiali di cui è fatto, le caratteristiche speciali e la relativa manutenzione.

I fornai in genere pesano da 5 a 8 kg in media, quindi posizionarli su una piattaforma che non può sostenere il loro peso può essere pericoloso. Non posizionarli vicino ai bordi di un tavolo dove potrebbero cadere.

Fare molta attenzione a non avvolgere la spina, schiacciarla con oggetti pesanti o lasciarla esposta al calore, in quanto si potrebbe danneggiare gravemente, con conseguente impatto sull’alimentazione del panettiere, con conseguente guasto del prodotto. Se la spina è danneggiata, chiamare un esperto per ripararla o sostituirla per evitare rischi elettrici.

Quando è necessario scollegare la macchina per il pane, fare molta attenzione a non farlo con le mani bagnate, in quanto ciò potrebbe provocare lesioni gravi. Inoltre, quando lo scollegate, assicuratevi che l’apparecchio sia spento. Evitare di scollegarlo tirando il cavo di alimentazione, poiché ciò potrebbe danneggiarlo.

Devi fare attenzione che il forno possa lavorare con l’energia locale dei suoi adattatori, perché nel caso in cui l’energia superi la capacità massima, è possibile che provochi danni irreparabili all’apparecchiatura o, nel peggiore dei casi, un incendio.

È molto importante fare molta attenzione a non bloccare queste griglie, poiché sono necessarie per consentire la ventilazione dell’attrezzatura ed evitare il surriscaldamento. Inoltre, in nessun caso toccare le griglie mentre l’apparecchio è in funzione, poiché queste, a seconda del modello, possono avere una temperatura molto elevata.

Quando hai smesso di usare il pianificatore e devi spostarlo in un altro posto, spegnilo, quindi scollegalo e lascialo riposare per un’ora, in modo che si raffreddi, poiché dopo la cottura l’apparecchio ha una temperatura molto elevata, che lo rende molto pericoloso da maneggiare. subito dopo averlo usato.

Sebbene il panettiere non abbia bisogno di molta manutenzione, a causa dei materiali durevoli di cui è solitamente fatto, se deve essere pulito correttamente dopo l’uso, poiché un uso eccessivo può logorare la lama antiaderente e se non la tieni pulita, potresti avere problemi fastidiosi quando si utilizza l’attrezzatura.

I marchi più popolari

Attualmente è comune svolgere qualsiasi compito da casa, come fare il pane comodamente dalla nostra cucina, grazie all’utilizzo di una macchina per il pane. Per sapere quale marchio scegliere quando ne prendiamo uno per il nostro uso, esaminiamo per te un elenco dei tre marchi più importanti in questo campo: Moulinex, Princess e Panasonic.

Appartenente al settore degli elettrodomestici, è una società con sede in Francia, fondata nel 1937 da Jean Mantelet, che ha un grande supporto all’interno del mercato europeo e dei suoi confini, grazie alla sua versatilità e alla qualità dei suoi prodotti.

Certamente, è comune trovare questo marchio tra le scelte più comuni quando si acquista un apparecchio. Con un’alta varietà di prodotti che l’azienda ha, quindi molto probabilmente troverai quello più adatto alle tue esigenze. Per acquistare i prodotti, ha una pagina web, che funge da catalogo e negozio virtuale, e dove espone in dettaglio le caratteristiche dei prodotti che ti interessano di più.

Presenta l’innovazione di includere i sensori in alcuni dei suoi apparecchi, che aiutano a monitorare la cottura degli alimenti e che genera il risultato finale desiderato. Con Moulinex hai una varietà di prodotti a portata di mano, con i quali puoi realizzare quei piatti di qualità da ristorante che vuoi sempre consumare ma senza lasciare il comfort che ti offrono i tuoi spazi e l’uso dei prodotti Moulinex.

Con una finitura di alto livello, i prodotti Princess hanno una vasta gamma di possibilità quando si tratta di acquistare tutti i loro elettrodomestici, progettati per il consumatore esigente e appassionato di arte della cucina, dalle macchine da caffè di fascia alta con design all’avanguardia, ai tostapane e ai produttori di pane programmabile, che lascerà tutto pronto con il semplice tocco di un pulsante.

Una caratteristica a favore della quale hanno i prodotti Princess sono i loro prezzi in relazione alla qualità della loro produzione, che possono facilmente competere con i principali marchi sul mercato e con costi che si adattano alle tue esigenze.

Princess è la scelta migliore se desideri buoni prezzi e prodotti con una qualità affidabile, oltre a disporre della varietà necessaria per trovare l’elettrodomestico di cui la tua casa ha bisogno. I suoi articoli hanno lo scopo di semplificare molto le attività in cucina, nonché di aumentare la soddisfazione dei suoi consumatori per le prestazioni dei loro apparecchi, con i quali avrai la certezza di svolgere le attività quotidiane in modo efficiente.

È una multinazionale con sede a Kadoma, in Giappone. È stata fondata nel 1918 e da allora è cresciuta posizionandosi come una delle più grandi industrie elettroniche giapponesi, con riconoscimento mondiale per la qualità dei suoi prodotti. Non si occupa solo di prodotti elettronici, ma ha anche una divisione servizi, in cui offrono il rinnovo delle case come un’altra delle loro attività commerciali.

La società ha iniziato a chiamarsi Matsushita Electric Divices Manofacturing Works, ha iniziato a commercializzare lampade per biciclette e in seguito è riuscita a vendere radio e batterie cellulari. Intorno al 1950 è quando iniziano con la produzione dei loro primi elettrodomestici e a quel tempo la linea produceva solo televisori e lavatrici. Un decennio dopo hanno introdotto i televisori a colori nel loro catalogo prodotti, risultati che li hanno resi uno dei nomi più commercialmente riconosciuti in Giappone e nel resto del mondo.

Panasonic, è stata creata nel 1955 come parte della divisione elettrodomestici del gruppo Matsushita, dal 2010 si chiama Panasonic Corporation, nome attuale con cui è identificata in tutto il mondo. Ha una lunga storia e credibilità per la qualità dei suoi prodotti, un ampio catalogo in cui è possibile scegliere una pasticceria adatta a te.

Leave a Comment