Se hai un frutteto o un giardino, saprai che è conveniente mantenere il prato basso, sia per la decorazione che per la prevenzione, per evitare che la vegetazione morta danneggi il terreno. Tuttavia, scarificare un terreno potrebbe essere un compito complesso e forzato se non si hanno gli strumenti giusti, quindi sarebbe necessario usare uno scarificatore per facilitare questo compito. Oggi esiste una grande varietà di marchi e modelli di scarificatori, manuali, elettrici o benzina. Tuttavia, due sono i più ricercati per la loro qualità e buone prestazioni. Il primo di questi è Bosch AVR 1100, una potente macchina elettrica da 1100 watt in grado di rimuovere efficacemente i rifiuti organici. Questo è seguito da Einhell GC-SA 1231/1, che è anche alimentato da elettricità e offre tre livelli di profondità per ottenere un risultato migliore nell’area.

Guida all’acquisto – Qual è il miglior scarificatore sul mercato?

I principali marchi specializzati in attrezzi da giardinaggio offrono macchine scarificatrici innovative e funzionali, manuali, elettriche o benzina. Sebbene abbiano tutte caratteristiche simili e raggiungano lo stesso obiettivo, alcuni possono avere una potenza e una capacità maggiori o minori, quindi le loro prestazioni ed efficacia possono variare a seconda del modello. Se stai pensando di acquistare uno di questi dispositivi, è conveniente consultare la seguente guida per acquistare il miglior scarificatore sul mercato, dove troverai le caratteristiche principali che dovresti prendere in considerazione affinché il tuo acquisto sia redditizio.

Per determinare quale tipo di scarificatore devi acquisire, è importante conoscere prima l’area di terra in cui prevedi di utilizzarlo, oltre all’utilità che speri di ottenere da questo strumento. Questa classificazione ti consentirà anche di avere una stima di quanto costa uno scarificatore, poiché un tipo manuale è generalmente più economico di uno elettrico o benzina.

Inoltre, dovresti sapere che ognuno ha raccomandazioni specifiche, in base all’area di terra da scarificare. Per giardini di piccole e medie dimensioni, si consiglia l’uso di scarificatori manuali ed elettrici, che di solito sono più pratici e richiedono meno manutenzione e, nel caso specifico dei manuali, è possibile integrare la loro funzione con altri strumenti.

Allo stesso modo, per aree più estese è opportuno utilizzare scarificatori a benzina, poiché richiedono una forza maggiore per funzionare. Inoltre, questi tre tipi di scarificatori offrono diverse funzioni e livelli di lavoro che dovresti considerare al momento dell’acquisto, per sapere se sono adatti alle tue esigenze.

Il design è una funzionalità che consente un confronto di scarificatori tra i modelli disponibili . Essendo uno strumento che funziona spingendo per guidarlo sulla superficie dell’area, indipendentemente dal fatto che sia manuale, elettrico o benzina, deve avere un design comodo e leggero, in modo che il lavoro possa essere eseguito senza richiedere più sforzo. Esistono design moderni, innovativi e pratici che semplificano l’attività, poiché sono dotati di più di una funzione. Allo stesso modo, la maggior parte è dotata di un cesto di deposito per i rifiuti rimossi da terra, la cui capacità può variare da un modello all’altro. Inoltre, ci sono altri modelli portatili da trasportare più facilmente, con una maniglia regolabile all’altezza della persona e con proprietà pieghevoli, da riporre comodamente, senza occupare molto spazio.

Uno scarificatore economico può essere un’alternativa interessante, ma se il suo potere è scarso, sarà un cattivo investimento. Per questo motivo, quando si prende una decisione di acquisto, è necessario considerare la potenza del motore, poiché ciò determinerà la forza, la velocità e le prestazioni con cui è possibile eseguire il lavoro. Questo è un vantaggio degli scarificatori a benzina e elettrici, poiché alcune delle migliori marche offrono modelli con motori che sono stati equipaggiati con una potenza compresa tra 1100 e 1300 watt.

Livello di profondità e larghezza di taglio

Questo è un dettaglio che dovresti considerare prima di effettuare l’acquisto, poiché questo livello indica la profondità alla quale penetrano le lame e i denti dello scarificatore e graffiano lo strato superficiale del terreno. La maggior parte degli scarificatori ha da 3 a 5 diversi livelli di profondità, regolabili in base alle esigenze e al risultato atteso.

La larghezza del taglio è un’altra delle caratteristiche principali che dovresti prendere in considerazione prima di effettuare l’acquisto, poiché è la misura che può indicare lo spazio di lavoro che occupa il rullo scarificatore, quando viene spostato sulla superficie del terreno.

Va notato che una larghezza di taglio più ampia richiederà meno passaggi e, quindi, meno tempo. La larghezza di lavoro più comune che può essere vista negli scarificatori più consigliati è tra 31 e 35 cm, per gli scarificatori elettrici e manuali, mentre la larghezza di taglio in uno scarificatore a benzina può essere di circa 38 cm.

Gli scarificatori elettrici e a benzina sono dotati di un sacchetto di raccolta o di un cestino per caricare i detriti rimossi da terra. La capacità di queste borse varia tra i modelli. Alcuni scarificatori elettrici hanno una capacità compresa tra 28 e 35 litri, il più piccolo e tra 50 e 55 litri il più grande.

Tuttavia, la dimensione dello spazio previsto per questi rifiuti potrebbe essere insufficiente per la quantità di vegetazione che può essere rimossa, rendendo necessario svuotarlo regolarmente o posizionare sacchi di riserva.

I 5 migliori scarificatori – Recensioni del 2020

Gli scarificatori sono strumenti indispensabili in luoghi in cui vi sono giardini con prato, in quanto contribuiscono a mantenere il terreno in buone condizioni e le erbacce a portata di mano. Sono anche utili nei lavori di giardinaggio per preparare il terreno prima di piantare piante da frutto o fiori, rimuovendo strati di vegetazione non necessari che potrebbero ostacolare il raccolto. Per saperne di più sulla qualità e il funzionamento di queste macchine, presentiamo i cinque migliori scarificatori sul mercato.

Scarificatore per cestello per collezionisti Bosch AVR 1100

Questo scarificatore è dotato di un potente motore da 1100 W che, insieme ad altri sistemi con cui è dotato, fornisce un risultato ottimizzato. Inoltre, ha la garanzia di uno dei migliori marchi specializzati in questo tipo di macchina. Quando si lavora con energia elettrica, è un po ‘noioso da usare, poiché il suo cavo limita il movimento con maggiore libertà per coprire tutte le aree che richiedono scarificazione, quindi non è conveniente pulire aree di grandi dimensioni.

È uno scarificatore elettrico di buona qualità, con varie funzioni che si completano a vicenda per effettuare una pulizia profonda ed efficace, adatto per l’uso su vari terreni.

Bosch Home and Garden 060088A100...
  • Ingombro minimo. Doppio manico pieghevole, cesto di raccolta staccabile ed impilabile
  • Capiente cesto di raccolta da 50 l per lavorare a lungo senza interruzioni
  • Sistema Jet Collect. L'innovativo rullo con rebbi in acciaio flessibile e aperture per l'immissione di aria rimuove...

Ha un motore elettrico che raggiunge una potenza massima di 1100 watt, il che è favorevole per scarificare completamente giardini o frutteti in breve tempo e senza interruzioni. Inoltre, questo motore ha la capacità di fornire abbastanza forza per graffiare la superficie del terreno e quindi eliminare in modo rapido ed efficiente l’erba o qualsiasi tipo di vegetazione morta che si frappone.

Ha anche il vantaggio di avere un sistema a rulli rotanti, che impedisce l’ostruzione con pietre o altri elementi che potrebbero bloccarlo. La profondità di scarificazione di questa macchina può essere regolata tra quattro diversi livelli e può essere regolata in base al tipo di terreno e al risultato desiderato.

Lo scarificatore Bosch AVR 1100 ha abbastanza robustezza per muoversi su terreni le cui superfici possono essere rigide e ruvide, quindi tutte le sue parti sono realizzate con materiali resistenti, in grado di resistere alle diverse condizioni della zona. Tuttavia, il peso di questo scarificatore è relativamente leggero, quindi può essere gestito e guidato più facilmente attraverso la superficie del giardino.

Questa macchina pesa poco meno di 10 chili, rendendola un comodo elettroutensile da utilizzare e trasportare ovunque sia necessario, nonché da piegare e riporre. Inoltre, la sua altezza può essere regolata rilasciando le maniglie laterali e premendo per fissarla nuovamente, in modo che sia favorevole per la persona che la utilizzerà.

Questo modello di scarificatore è dotato di sistemi che funzionano in parallelo, per garantire il corretto funzionamento durante il processo di scarificazione. Ha la funzione principale di falciare il prato a diversi livelli di profondità, allo scopo di eliminare la superficie esposta, costituita principalmente da muschio e vegetazione morta, con una larghezza di lavoro di 32 cm.

Questa erba ostacola il passaggio di acqua e altri nutrienti essenziali, necessari per rafforzare la crescita di un prato verde sano e sano. Le lame affilate dello scarificatore sono responsabili del taglio di questa erba in eccesso dannosa, mentre gli artigli graffiano il terreno per sollevare il muschio e quindi ventilare il terreno. Bosch AVR 1100 è inoltre dotato di una scatola di circa 50 litri di capacità, per immagazzinare una maggiore quantità di rifiuti senza necessità di svuotamento costante.

Bosch Home and Garden 060088A100...
  • Ingombro minimo. Doppio manico pieghevole, cesto di raccolta staccabile ed impilabile
  • Capiente cesto di raccolta da 50 l per lavorare a lungo senza interruzioni
  • Sistema Jet Collect. L'innovativo rullo con rebbi in acciaio flessibile e aperture per l'immissione di aria rimuove...

Scarificatore elettrico Einhell GC-SA 1231/1 1200W

Einhell GC-SA 1231/1 è l’alternativa giusta per chi cerca il miglior scarificatore sul mercato. Tra gli attributi principali che lo contraddistinguono è il suo motore, che funziona a energia elettrica, la cui potenza raggiunge i 1200 watt con una tensione di 230 V. Ha tre posizioni di profondità, per regolarlo come richiesto.

Inoltre, può essere utilizzato per preparare, pulire e aerare il terreno, eliminando il muschio e la vegetazione morta attraverso il processo di scarificazione. Nel frattempo, tutto il materiale che rimuove si accumula nel suo cestino incorporato, con una capacità di circa 28 litri.

Questo modello è presentato in rosso e nero, in un design moderno che gli consente di essere piegato per caricare, trasportare e conservare con maggiore comfort. Ha anche una maniglia regolabile per livellare l’altezza. Il suo peso è di circa 8 chili, il che lo rende comodo da usare e manipolare su diversi terreni.

Sebbene vi sia una grande concorrenza tra i modelli principali, l’Einhell GC-SA 1231/1 tende a posizionarsi come il miglior scarificatore del momento. Di seguito, ti mostriamo i suoi attributi positivi e negativi.

Einhell 3420620 GC-Sa 1231,...
  • Larghezza: 430 mm
  • Numero di lame: 42
  • Profondità: 575 mm

Scarificatore Gardena con ruote combisystem

Questo modello si distingue come il miglior scarificatore di qualità, essendo uno dei più economici, quindi vale la pena dare un’occhiata alle caratteristiche principali che presenta.  Ha un rullo dotato di lame in acciaio inossidabile che si estendono per la sua larghezza di 32 cm, in grado di penetrare nella superficie del prato per estrarre erbacce, muschio, foglie secche e altri rifiuti naturali, fornendo al terreno l’aria necessaria per restituirlo. germinare un nuovo prato denso e verde.

A sua volta, ha ruote grandi, robuste e resistenti al rilievo dell’area, adatte a tenere e spostare l’utensile in tutta l’area. È leggero e facile da usare, poiché tutto ciò che devi fare è fissarlo all’impugnatura e portarlo nella direzione desiderata. Questa alternativa si distingue per essere il miglior scarificatore per 70 euro, con un corretto funzionamento, essendo uno dei più economici. Ti mostriamo qualcosa in più su questa squadra.

Offerta
Miniaeratore su ruote GARDENA...
  • Per curare l'erba: Lo scarificatore penetra di millimetri nell'erba eliminando il muschio e l'erba infeltrita
  • Per lavorare senza eccessivo sforzo: Lo scarificatore dispone di robuste ruote con profilo speciale per facilitare il lavoro
  • Sistema ad innesto: L'attrezzo da giardino è adatto a tutti i manici GARDENA combisystem

Scarificatore a matrice e ventaglio per prato 310400065

Per chi cerca una semplice alternativa, con una garanzia di buone prestazioni, questo modello può essere quello, in quanto si distingue come uno dei migliori scarificatori del 2020. È uno scarificatore elettrico, il cui motore ha una potenza di 1400 watt, con 230 volt, per realizzare un lavoro completo, utilizzando due rulli: uno dotato di denti e l’altro con lame che hanno il compito di attraversare la superficie del terreno per scarificarlo e aerarlo.

Per risultati ottimali, è possibile aumentare o diminuire il livello di lavoro tra quattro diverse posizioni, se necessario. Mentre svolge il suo lavoro, i resti di erba morta e altra vegetazione che rimuove vengono depositati nel cestino incorporato, con una capacità di 35 litri. Il suo peso approssimativo è di 9 chili, il che lo rende comodo e maneggevole, adatto per l’uso su superfici di medie dimensioni in modo rapido e sicuro.

In quanto produttore rinomato, Matrix è riconosciuta per la sua qualità, essendo un forte concorrente per diventare il miglior marchio di scarificatori sul mercato. Successivamente, le sue caratteristiche principali.

Matrix 310400065 Scarificatore...
  • Grazie ai livelli regolabili, LSR 1400 scarifica in modo delicato e arieggiare efficacemente il prato
  • Con l'impugnatura ripiegabile, è possibile riporre l'utensile senza ingombro e tenerlo a portata di mano non appena serve di...
  • Con una larghezza di lavoro di 320 mm, Matrix LSR 1400 è adatto per superfici fino a 500 metri quadri

Al-Ko Combi Care 38 P Comfort

Se hai già esaminato le opzioni principali e non sai ancora qual è il miglior scarificatore sul mercato, ti consigliamo di dedicare qualche minuto in più per conoscere gli attributi che questo modello AL-KO presenta. Il prezzo di questo scarificatore è competitivo se si analizzano le sue prestazioni, poiché è costruito con elevati standard di qualità, scarificando e aerando allo stesso tempo, con una larghezza di taglio di 38 cm.

Il suo potente motore a benzina raggiunge i 1300 watt, generando abbastanza forza per lavorare ampie aree del terreno, regolando il livello di lavoro tra 5 diverse posizioni, per aumentare o diminuire la profondità, se necessario.

Il suo peso approssimativo di 20 chili non è un impedimento per gestirlo facilmente, poiché è leggero e comodo da usare senza richiedere più sforzo. Inoltre, è facile da montare. Ha anche un cestino per depositare i resti di erba e vegetazione, con una capacità di 55 litri.

Se dopo aver conosciuto alcune opzioni non sai ancora quale scarificatore acquistare, qui ti offriamo altri motivi per cui questo modello potrebbe essere appropriato. Conosci i suoi pro e contro.

Offerta
Arieggiatore a benzina AL-KO Combi Care...
  • Arieggiatori, scarificatori
  • 3inONE Function: Scarificatura, arieggiatura e raccolta
  • Cambio rullo senza attrezzi

Come usare uno scarificatore

Uno scarificatore è uno strumento di giardinaggio che è responsabile della pulizia della superficie del suolo utilizzando lame che penetrano nell’area, scavando e rimuovendo tutto lo strato di erba morta, al fine di consentire il passaggio di acqua, ossigeno e altri nutrienti . Questi strumenti sono stati migliorati nel tempo, quindi alcune funzioni e meccanismi sono stati incorporati per facilitare il processo e ottimizzare i risultati. Se vuoi sapere come usare uno scarificatore, presta attenzione ai seguenti passaggi.

Apri il pacchetto e controlla il contenuto

Una volta ricevuto il prodotto, sia che lo utilizzi subito o che preferisca lasciarlo per un’altra occasione, è necessario rimuoverlo dalla confezione originale, per avere una visione migliore di tutto il contenuto e verificare che abbia tutte le sue parti in perfette condizioni condizioni. Se si considera che qualcosa non va, è necessario contattare il proprio fornitore per segnalare l’anomalia; Se non vedi alcun inconveniente, puoi continuare.

Trova il manuale di istruzioni e garanzia

Tra le parti del prodotto che hai già rimosso dalla confezione, dovrebbe esserci il manuale dell’utente. Se l’hai già tra le mani, è importante leggere attentamente le istruzioni e visualizzare molto bene ogni immagine visualizzata, in modo da poter individuare, riconoscere e confrontare la parte indicata nello strumento che hai ricevuto. Si consiglia inoltre di leggere il certificato di garanzia che di solito porta questo tipo di apparecchiature, in modo da poter sapere quanto tempo scade e utilizzarlo in caso di guasto dello scarificatore.

Spiegare e assemblare secondo le istruzioni

Indipendentemente dal fatto che tu abbia acquistato uno scarificatore manuale, elettrico o alimentato a benzina, potrebbe non essere completamente assemblato per motivi di imballaggio, quindi dovrai aprire e far scattare ogni pezzo in posizione. Dopo aver completato questo passaggio, puoi continuare con quello successivo.

Fai un primo test

Una volta assemblato lo strumento, è possibile testarlo su una piccola area di erba, se si tratta di uno scarificatore manuale. Regola la maniglia o la maniglia dello strumento in base alla tua altezza in modo che sia comodo da trasportare. Nel caso di uno scarificatore elettrico, assicurati di avere la stessa tensione e collegalo saldamente a una presa. Attivalo, verifica le sue funzioni e verifica di apportare le modifiche correttamente. Se è la prima volta che usi uno scarificatore di questo tipo, puoi esercitarti un po ‘prima di usarlo sul campo.

Inizia ad usarlo

Se è il momento di scarificare il tuo giardino e le condizioni del clima e del suolo sono date per iniziare a usarlo, puoi iniziare. Ricorda che anche se ritieni di poter già gestire perfettamente questo strumento ed è facile per te, è importante tenere conto delle raccomandazioni sia del produttore che di quelle che altri utenti con esperienza con questo tipo di strumento potrebbero fornire, riguardo al modo corretto di usarlo per buone prestazioni, come evitare stress eccessivi e conseguentemente causare errori di uso improprio.

Leave a Comment